Our solutions
Utensili e Soluzioni Industriali
Solutions
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti per l'Energia
Solutions
Prodotti
Prodotti per l'Energia
Energy Storage Systems
Atlas Copco Rental
Solutions
Compressori
Solutions
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Solutions
Sistemi di accumulo di energia

Qualità oltre la coppia di serraggio

Al di là della coppia di serraggio

Nei blog precedenti, abbiamo esaminato ispezioni della qualità tutte correlate alla coppia di serraggio. I post che trattano questo argomento sono i seguenti:

Sicuramente, queste ispezioni sono importanti per un impianto di produzione al fine di verificare la qualità dei serraggi, ma il processo produttivo comporta altre attività oltre al serraggio. La qualità delle merci prodotte dipende anche dai processi di stampaggio, verniciatura, cucitura, saldatura, incollaggio e così via.

È necessario analizzare più variabili. In questo post, cercheremo di creare un ordine con classificazioni semplici. È possibile suddividere tutte le ispezioni non relative alla coppia di serraggio in due categorie principali:

  1. Ispezioni qualitative
  2. Ispezioni quantitative

Quantità

Le ispezioni quantitative sono quelle che hanno un risultato numerico. Tutte le ispezioni della coppia di serraggio, ad esempio, rientrano in questa categoria.

Altri tipi di ispezione che possiamo considerare sono le ispezioni della lunghezza in cui vengono analizzate le dimensioni dei componenti o del prodotto stesso. Oppure la misurazione della quantità di liquido in un contenitore per il controllo del volume.

In tutti questi casi, gli ispettori raccolgono una serie di campioni numerici. Conosciamo già uno strumento statistico che ci aiuta a valutare una raccolta di campioni numerici: l'Cm/Cmk.

In questo caso, parleremo di un Cp/Cpk, laddove la "p" sta per "processo", mentre la "m" stava per "macchina". Le formule sono le stesse, ma il nome cambia in quanto stiamo analizzando l'output di un processo e non il comportamento di una macchina.

Qualità

Le ispezioni qualitative, d'altro canto, non raccolgono un valore numerico. Un esempio potrebbe essere rappresentato dall'esame visivo di un sedile in cerca di difetti come pieghe o strappi.

In questo caso, non ci sono valori numerici da raccogliere, ma dati. Qui stiamo raccogliendo stringhe che rappresentano eventuali difetti di un prodotto. Lo strumento statistico che può essere utile in questo scenario sono i diagrammi di Pareto.

I diagrammi di Pareto forniscono una rappresentazione grafica delle occorrenze. Maggiore è il numero di occorrenze di un evento specifico, più alta sarà la barra che rappresenta l'evento. Questi diagrammi aiutano i team addetti alla qualità a risolvere prima i casi con un numero maggiore di occorrenze, ovvero con un numero maggiore di difetti di qualità.

Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti che possono essere utilizzati sia per le ispezioni quantitative che qualitative, visita le nostre pagine dei prodotti STpad e STpalm.

Hai domande? Vuoi programmare un tour "Walk the Line" della tua struttura? Contatta Atlas Copco oggi stesso.

Articles Quality Quality assurance and manual fastening Quality Assurance Industries