Atlas Copco Rental si fa sentire a Rock in Rio

Anversa, Belgio, 21 settembre 2015. Rock in Rio, uno dei più grandi festival musicali al mondo, mette nuovamente piede in Brasile a settembre 2015. Per l’edizione di Lisbona del festival, tenutasi a maggio 2014, ci si è affidati ad Atlas Copco Rental per garantire il successo dell’evento. Con una rete elettrica sotterranea, è stata assicurata l’erogazione di corrente durante il festival di Lisbona nella massima affidabilità, dal principio alla fine.

24 settembre 2015

Sfida tecnica Con 9710 kVA di potenza necessari e 18.540 metri di cavi elettrici, Rock in Rio di Lisbona ha posto una sfida autentica. Questa si è tradotta in 43 generatori di potenza (da 20 kVA fino a 1.000 kVA), 700 cavi e 103 pannelli di distribuzione. I generatori erano stati installati in parallelo e tutti disponevano di energia di riserva. Nell’edizione di Lisbona del 2014, un nuovo elemento centrale dei cavi aveva dato vita a una rete sotterranea che erogava potenza alle torrette d’illuminazione, al palco, agli impianti audio, ai bar e alle altre aree del festival.

Vantaggi della rete elettrica sotterranea Il lavoro con una rete sotterranea offre diversi vantaggi.

“La rete sotterranea ci consente di risparmiare sui consumi di carburante, ridurre l’impatto ambientale e diminuire il rumore.”

Ricardo Escarduça, Direttore Tecnico di Rock in Rio Lisboa

Altri vantaggi sono rappresentati da una maggiore affidabilità, perché tutti i sistemi alimentati sono in parallelo. La rete, inoltre, consente una facile gestione del progetto, in quanto le unità sono centralizzate in un’unica posizione. La sicurezza prima di tutto Nel corso dei 5 giorni della manifestazione, più di 340.000 persone hanno partecipato a Rock in Rio, quindi le precauzioni di sicurezza erano determinanti. Tutte le apparecchiature sono state meticolosamente preparate prima di essere installate in loco: i radiatori e i serbatoi di carburante erano stati puliti, la potenza è stata testata e i cavi erano stati controllati più di una volta. Inoltre, tutti i cavi e i pannelli di distribuzione sono stati sovradimensionati per un eventuale sovraccarico.

Preparazione intensa, servizio 24 ore su 24, 7 giorni su 7 Un progetto ad ampio respiro come Rock in Rio richiede una preparazione intensa. Tre responsabili di progetto e 8 tecnici si sono dedicati al 100% a questo processo: dalla progettazione (1 mese), installazione (14 giorni), messa in funzione e collaudo (10 giorni), fino al festival effettivo (5 giorni). Per tutto il tempo sono stati disponibili tutti i giorni 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Atlas Copco Rental ampiamente consigliata

“I dipendenti di Atlas Copco Rental hanno dato il massimo per portare a temine il lavoro con successo. Sono molto professionali e mostrano un’attitudine orientata alla collaborazione. Pensano con te e ti offrono tutti i tipi di soluzioni tecniche. Consiglio vivamente Atlas Copco Rental ad altri colleghi.”

Ricardo Escarduça

Per ulteriori informazioni, contattare


Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la produttività sostenibile. Il Gruppo è in grado di fornire ai suoi clienti compressori innovativi, soluzioni per il vuoto e sistemi di trattamento dell'aria, attrezzatura per ingegneria civile e miniere, utensili industriali e sistemi di assemblaggio. Atlas Copco sviluppa prodotti e servizi che si basano su produttività, efficienza energetica, sicurezza ed ergonomia. Fondata nel 1873, la società ha sede principale a Stoccolma, Svezia, e vanta una presenza mondiale in oltre 180 Paesi. Nel 2015, Atlas Copco ha registrato un fatturato di 102 miliardi di corone svedesi (11 miliardi di euro) con un organico di più di 43.000 dipendenti.


Specialty Rental è una divisione della business area Costruzioni e Strade di Atlas Copco. Offre soluzioni di noleggio temporaneo per la produzione di aria compressa, azoto, vapore ed energia a clienti di diversi segmenti industriali in tutto il mondo. I servizi di noleggio specializzati vengono offerti con diversi marchi. La sede principale della divisione è ubicata a Houston, USA.