Atlas Copco Rental al servizio di uno dei più grandi complessi petrolchimici dell'America Latina

La Porte, Texas – 18 giugno 2015: Atlas Copco Rental North America vince l'appalto per il noleggio di attrezzature e accessori d'aria oil free per il progetto Etileno XXI in Messico.

18 giugno 2015

Nel gennaio 2010 il progetto Etileno XXI nasce dall'alleanza tra Braskem, una società brasiliana leader nell'industria petrolchimica, e Group Idesa, una delle principali società messicane nel settore petrolchimico. Insieme hanno investito oltre 4,5 miliardi di dollari per la costruzione di un complesso di 500 acri a Coatzacoalcos, Veracruz, Messico. Il progetto Etileno XXI in sintesi:



  • 24.000 tonnellate di strutture in acciaio
  • 132.000 tonnellate di cemento
  • 38.000 tonnellate di attrezzature
  • 24.000 tonnellate di tubazioni
  • 4.000 tonnellate di cavi elettrici
  • 150.000 MW di potenza installata con capacità di cogenerazione fino all'80%
  • 14.000 posti di lavoro permanenti creati

Questo complesso sarà dotato di un impianto di cracking per la trasformazione dell'etano in etilene. Nell'ambito delle capacità di produzione, si stima una fornitura di un milione di tonnellate di etilene e polietilene ogni anno.

La costruzione di questo complesso è stata realizzata da grandi imprese che operano nel settore: ODEBRECHT, una società di costruzione brasiliana, TECHNIP Italy, leader mondiale in gestione, progettazione, engineering, approvvigionamento, costruzione e manutenzione di complessi industriali e ICA Flour, un'azienda messicana specializzata nella messa in funzione e costruzione di impianti industriali e petrolchimici.


“Il processo di offerta è iniziato nel settembre 2014. Roberto Romero, il nostro Responsabile area vendite per il sud-est del Messico, ha iniziato a visitare e a presentare i nostri prodotti e servizi. Ha fornito informazioni su tutti i nostri prodotti e, nello specifico, sui compressori ad aria 100% oil free di Atlas Copco... Dopo varie riunioni con i tecnici, gli operatori e gli utenti di tutte e tre le aziende presso l'impianto, Roberto è stato inserito tra i partecipanti all'offerta pubblica e, finalmente, a Dicembre, è stata pubblicato l'esito: la possibilità per Atlas Copco Rental di fornire il 100% delle attrezzature necessarie al progetto. Questo include il noleggio di 13 x PTS 916, 4 x PNS 1250, 2 x ZT 90 e 10 essiccatori.”

Enrico Salvatori, Vice Presidente della divisione Operations per il Messico

In entrambe le fasi di pre-commissioning e commissioning, è obbligatorio eseguire diverse prove su attrezzature e tubazioni. Tali prove includono: il soffiaggio dell'aria, l'essiccazione, le prove pneumatiche, l'inertizzazione, la pulitura chimica, l'analisi chimica e la verifica del carico dei catalizzatori. Queste prove sono per garantire la sicurezza e l'affidabilità dei processi e della loro esecuzione; tutta l'aria oil free deve avere una pressione standard ed elevata. Per la fase di essiccazione, il punto di rugiada dell'aria deve essere compreso tra -30 e -40 gradi Fahrenheit. Il lavoro è iniziato in marzo e proseguirà fino alla fine di settembre.

“Siamo soddisfatti della qualità e del servizio puntuale che ci fornisce Atlas Copco Rental. Questo ci ha permesso di progredire molto rapidamente e ha contribuito all'elevato grado di soddisfazione della nostra società e del nostro cliente finale, Braskem Idesa. Consiglio assolutamente il servizio offerto da Atlas Copco, per la qualità delle sue attrezzature, nonché per la disponibilità e l'attenzione del suo personale.”

Nicola Perugini, Manager delle operazioni di messa in funzione di TECHNIP Italy per il progetto Etileno XXI del Messico

Per ulteriori informazioni, contattare


Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la produttività sostenibile. Il Gruppo è in grado di fornire ai suoi clienti compressori innovativi, soluzioni per il vuoto e sistemi di trattamento dell'aria, attrezzatura per ingegneria civile e miniere, utensili industriali e sistemi di assemblaggio. Atlas Copco sviluppa prodotti e servizi che si basano su produttività, efficienza energetica, sicurezza ed ergonomia. Fondata nel 1873, la società ha sede principale a Stoccolma, Svezia, e vanta una presenza mondiale in oltre 180 Paesi. Nel 2015, Atlas Copco ha registrato un fatturato di 102 miliardi di corone svedesi (11 miliardi di euro) con un organico di più di 43.000 dipendenti.


Specialty Rental è una divisione della business area Costruzioni e Strade di Atlas Copco. Offre soluzioni di noleggio temporaneo per la produzione di aria compressa, azoto, vapore ed energia a clienti di diversi segmenti industriali in tutto il mondo. I servizi di noleggio specializzati vengono offerti con diversi marchi. La sede principale della divisione è ubicata a Houston, USA.