Evitate tempi di fermo macchina imprevisti con il sensore del livello del combustibile

30 marzo 2018

Con l'installazione di sensori di livello di combustibile sui rispettivi serbatoi, Atlas Copco Rental Europe fornisce ai clienti uno strumento in grado di evitare i tempi di fermo macchina causati da un'improvvisa mancanza di combustibile. Il sensore misura la pressione assoluta nel serbatoio e invia gli avvisi ai supervisori e ai clienti finali quando vengono raggiunti i livelli predefiniti. Questo sistema di telemetria non solo può contribuire a prevenire tempi di fermo macchina futuri, ma di conseguenza, anche a ridurre i costi e a migliorare la sostenibilità.

I tempi di fermo macchina che si possono verificare inaspettatamente durante l'installazione possono essere causati dalla mancanza di combustibile nei serbatoi, ma non è facile tenere traccia della quantità di carburante rimasto in una macchina. Pertanto, Atlas Copco Rental Europe ha installato nei serbatoi di carburante il sensore del livello del combustibile Netris®2, che misura a distanza, raccoglie i dati e li invia al cloud. I clienti finali e i supervisori Atlas Copco Rental Europe possono accedere a un portale web, Oil Link™ per visualizzare, analizzare ed esportare tutti i dati. Il portale mostra una panoramica dei consumi di combustibile e consente agli utenti di impostare gli allarmi quando vengono raggiunti i livelli predefiniti.

La combinazione del sensore e della piattaforma Web offre la possibilità di accedere ai dati ovunque e in qualsiasi momento. In questo modo non solo è possibile evitare i tempi di fermo macchina ma ridurre anche i costi di trasporto e migliorare la sostenibilità:

  • Le emissioni di CO2 legate ai trasporti saranno inferiori poiché gli scatti delle letture di misurazione si verificano meno spesso;
  • La pianificazione del rifornimento può essere ottimizzata;
  • È disponibile una schermata che visualizza nel dettaglio i consumi del cliente.

Sensore del livello del combustibile: dai dati alle soluzioni ottimizzate

Installazione del sensore di livello del combustibile sul serbatoio

1. Antenna; 2. Netris®2; 3. Sensore

Atlas Copco Rental Europe ha già 15 serbatoi di combustibile dotati di sensore, e nei prossimi mesi effettuerà numerose nuove installazioni. Gli ingegneri installeranno il sistema di telemetria su quattro diversi tipi di serbatoi carburante: AD blue 1000 l, IBC 3000 l, FT 5500 l e FT 8700 l. Il sensore misura la pressione assoluta in corrispondenza del fondo del serbatoio che è composta dalla pressione atmosferica e dalla pressione del liquido in base all'altezza del carburante. I clienti finali e i supervisori di Atlas Copco Rental Europe possono accedere e utilizzare i dati presenti sulla piattaforma web immediatamente.

Per ulteriori informazioni, contattare:

Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni di produttività sostenibile. Il Gruppo fornisce ai clienti compressori innovativi, soluzioni per il vuoto e sistemi di trattamento dell'aria, attrezzature per ingegneria civile e miniere, utensili industriali e sistemi di assemblaggio. Atlas Copco sviluppa prodotti e servizi orientati alla produttività, all'efficienza energetica, alla sicurezza e all'ergonomia. L'azienda, fondata nel 1873, ha sede a Stoccolma, in Svezia, e vanta una presenza mondiale in oltre 180 Paesi. Nel 2017, Atlas Copco ha realizzato un fatturato di 116 miliardi di corone svedesi (12 miliardi di euro), con un organico di circa 47.000 dipendenti. Maggiori informazioni su www.atlascopcogroup.com.

Specialty Rental è una divisione della business area Power Technique di Atlas Copco, offre soluzioni di noleggio temporaneo per la produzione di aria compressa, energia, flusso, vapore e azoto a clienti di tutti i segmenti industriali in tutto il mondo. I servizi di noleggio specializzati vengono offerti con diversi marchi. La direzione della divisione ha sede in Belgio.