Le nostre soluzioni
Compressori d'aria
Solutions
Prodotti
Compressori d'aria
Apparecchiature accessorie per impianti gas medicale
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Prodotti
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Process Gas and Air Equipment
Utensili e Soluzioni Industriali
Solutions
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Utensili e Soluzioni Industriali
Vacuum solutions

I compressori Y35 producono aria per la perforazione per i piloni del ponte

9 gennaio 2019

Il progetto del ponte di Vekaransalmi sostituirà il vecchio scalo del traghetto con un ponte permanente i cui lavori sono iniziati nei primi mesi del 2018. In aggiunta al ponte, saranno realizzati circa 1,5 chilometri di nuova strada pubblica con strade private. Lo scopo è quello di migliorare il flusso del traffico. Una volta finito, il ponte di Vekaransalmi lungo 639 metri sarà il quinto più lungo ponte in Finlandia. La larghezza del ponte sarà di 9,5 metri con un'altezza di transito di 24,5 metri. La costruzione del ponte sarà completata entro la fine del 2019.

Il progetto è stato commissionato dall'agenzia dei trasporti finlandese e l'azienda appaltatrice è Graniittirakennus Kallio Oy. Destia Engineering ha ricevuto in subappalto la perforazione per i piloni, 4-8 per ciascun pontile al largo. Il lavoro preliminare è la parte più dispendiosa in termini di tempo. In primo luogo, è stato necessario costruire un ponte galleggiante per supportare la macchina e per consentire la lavorazione. Saranno realizzati pareti di lamiera (T2 e T5) e cassoni (T3 e T4) intorno alle piastre di base per i piloni per tenere lontana l'acqua dall'area di gettata del calcestruzzo. La perforazione stessa sarà eseguita dal ponte galleggiante tramite acqua e detriti nella roccia, descrive Mika Inkerö, Project Manager, Destia.

La perforazione per i piloni nella roccia richiede 240 m³/minuto di aria compressa. Sei compressori a iniezione d'olio Y35 di Atlas Copco Rental sono stati utilizzati per la perforazione. L'elevata quantità di aria consente più metri perforati con minori costi complessivi per metro. Utilizzando sei compressori DrillAir Y35 Destia dovrebbe essere in grado di rispettare la tempistica prevista. L'azienda è stata in grado di ridurre il numero di macchine in cantiere grazie all'elevata resa del compressore Y35, continua Inkerö.

“ Abbiamo una notevole esperienza nel puntellamento dei lavori di perforazione sottomarina. Questo autunno, abbiamo investito particolarmente nella disponibilità di compressori Y35 e nell'integrazione in Europa di compressori elettrici, come il compressore E-Air T900

Stefan Koskinen , Atlas Copco Rental Territory Manager per la Finlandia

I compressori Y35 producono aria a iniezione di olio in flussi di aria fino a 35 bar e 40 m3/min. Il compressore è dotato di un potente motore Stage IV che aiuta a ridurre le emissioni nocive. I motori Stage IV riducono i livelli di particolato e di NOx dal 50 al 96% rispetto ai modelli precedenti. Il loro consumo è anche significativamente minore e sono in grado di fornire aria per diversi usi industriali mantenendo l'efficienza ottimale indipendentemente dalla velocità di flusso.


Maggiore sul progetto di costruzione del ponte

Per ulteriori informazioni, contattare:

Atlas Copco è leader mondiale nella fornitura di soluzioni di produttività sostenibile. Il Gruppo fornisce ai clienti compressori innovativi, soluzioni per il vuoto, generatori, pompe, utensili industriali e sistemi di assemblaggio. Atlas Copco sviluppa prodotti e servizi orientati alla produttività, all'efficienza energetica, alla sicurezza e all'ergonomia. L'azienda, fondata nel 1873, ha sede a Stoccolma, in Svezia, e vanta una presenza mondiale in oltre 180 Paesi. Nel 2017, Atlas Copco (escluso Epiroc AB) ha realizzato un fatturato di 86 miliardi di corone svedesi (più di 9 miliardi di euro), con un organico di circa 34.000 dipendenti. Maggiori informazioni su www.atlascopcogroup.com.

Specialty Rental è una divisione della business area Power Technique di Atlas Copco. Offre soluzioni di noleggio temporaneo per la produzione di aria compressa, energia, flusso, vapore e azoto a clienti di tutti i segmenti industriali in tutto il mondo. I servizi di noleggio specializzati vengono offerti con diversi marchi. La direzione della divisione ha sede in Belgio.