Nøsted Kjetting a.s. è uno dei produttori leader di catene in acciaio in Scandinavia. Recentemente, l'azienda ha sostituito il suo vecchio sistema ad azoto con un generatore di azoto di Atlas Copco.

Scopri i nostri generatori Leggi altre testimonianze dei nostri clienti

L'azoto nel processo di trattamento dei metalli

Nel 2007, la divisione Industrial Air di Atlas Copco ha lanciato la prima gamma completa di generatori di azoto. I generatori di azoto PSA consentono l'erogazione del giusto flusso di azoto per soddisfare tutte le esigenze dei clienti e ottimizzano al contempo il processo di produzione.
Grazie ai generatori di azoto innovativi, Atlas Copco è in grado di offrire la soluzione ideale: una produzione flessibile di azoto in loco al minor costo possibile.

Una delle numerose applicazioni in cui l'azoto risulta fondamentale è il trattamento dei metalli. Nøsted Kjetting a.s. è uno dei produttori leader di catene in acciaio scandinavo, la cui linea di prodotti TRYGG è rinomata per l'elevata qualità in Europa, Nord America e Australia. L'azienda ha sostituito il suo vecchio sistema ad azoto con un generatore di azoto Atlas Copco.

TRYGG

Già nel 1939, Alf Nøsted notò che l'aumento del numero di veicoli presenti sulle strade norvegesi avrebbe generato una domanda di catene da neve per via dell'incremento del traffico di veicoli nella stagione invernale. Per questo motivo, fondò la Norsk Kjettingfabrikk AS (fabbrica di catene norvegese) presso Mandal.

Per più di 65 anni l'azienda è rimasta nel mercato con il marchio TRYGG ("SICUREZZA", in italiano). Nel 1946, l'azienda ha poi cambiato nome in Nøsted Kjetting AS, ed è uno dei produttori leader di catene in Europa. Insieme alle sue affiliate in Lituania, Svezia, Norvegia e a Montreal, il gruppo Nøsted è oggi un'entità estremamente forte con diversi siti di produzione, per un totale di circa 10.000 tonnellate all'anno.

Per tutte le esigenze

Sebbene l'industria dei trasporti sia uno dei principali clienti di questo gruppo, non sono solo i veicoli a necessitare di catene. La silvicoltura e tutto il settore industriale, con i relativi trattori e macchine da costruzione, rappresentano consumatori su larga scala. Le catene vengono utilizzate sulle macchine di produzione per proteggere la gomma; sono fondamentali per le operazioni di sollevamento nel Mare del Nord (piattaforme petrolifere) e per legare il carico sui pescherecci.

Le catene zincate utilizzate nel settore ittico vengono trattate con un livello particolarmente alto di zinco per impedire la formazione di ruggine. L'acciaio da zincare viene prima sabbiato e questo è un requisito introdotto specificatamente da Nøsted Kjetting al fine di migliorarne la zincatura. Queste catene vengono inoltre trattate termicamente a 950 °C, un processo che può richiedere fino a cinque ore.
Il processo di indurimento è costantemente supervisionato. Anche nella produzione di catene è ancora presente una piccola percentuale di lavoro manuale. Questa parte di lavoro viene svolta principalmente nella fabbrica in Lituania, mentre il trattamento termico effettivo avviene a Mandal. La fabbrica di Mandal è costituita da 90 dipendenti, la maggior parte dei quali è specializzata nei campi dell'idraulica e della pneumatica.

Aria compressa fornita da Atlas Copco

La fabbrica ha utilizzato i compressori Atlas Copco per molti anni ed è sempre stata soddisfatta della stabilità e della qualità dell'aria compressa erogata.

Al contempo, è estremamente soddisfatta anche dall'assistenza del concessionario locale SWT Sørmaskin AS e del direttore di zona di Atlas Copco Kompressorteknikk (ACK), Odd-Sverre Johansen.

L'azoto nella produzione di catene di Nøsted Kjetting

Nøsted utilizza l'azoto come parte dell'atmosfera nei forni di tempra in combinazione con propano e metanolo. Tale composizione crea un potenziale di carbonio nell'atmosfera all'interno del forno che determina la penetrazione del carbonio nell'acciaio per diffusione. Di conseguenza, l'acciaio viene temprato. L'azoto viene inoltre utilizzato come gas di sicurezza per eliminare gas esplosivi dal forno, se necessario.
Storia delle applicazioni NG
I loro vecchi sistemi ad azoto erano collegati a un compressore separato. Quando è stato necessario sostituire questo compressore, Sørmaskin si è rivolto a Gunnar Nordheim di ACK per discutere del nuovo compressore. Era la settimana successiva al lancio del generatore di azoto come parte della gamma di prodotti Atlas Copco. Gunnar colse l'opportunità di discutere dell'azoto, parte dell'area di sua responsabilità, e decisero rapidamente di presentare questa soluzione a Nøsted Kjetting. È stato chiaro da subito che ACK sarebbe stata in grado di soddisfare le loro esigenze di azoto collegando un generatore di azoto al compressore esistente di Atlas Copco. In questo modo, non avrebbero dovuto più acquistare altri compressori.

"Utilizziamo azoto con un livello minimo di purezza pari al 99,5%, 7,5 m3/h, 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, e quindi dipendiamo completamente da una produzione stabile di azoto, che è proprio ciò che abbiamo adesso", spiega Per Ivar Torland, Industrial Engineer in Nøsted Kjetting.
Le reazioni sono state estremamente positive. "Non ci sono problemi e tutte le nostre aspettative sono state superate. A volte ci scordiamo anche di averlo", afferma Torland.
"Grazie a questo sistema è garantita la massima pulizia, un ingombro ridotto e, cosa da non sottovalutare, abbiamo risparmiato il denaro necessario per l'acquisto di un nuovo compressore. Allo stesso tempo, siamo lieti, in quanto clienti, di poterci rivolgere a un unico fornitore che sappiamo essere estremamente affidabile".

Salute, sicurezza e ambiente (HSE, Health, Security and Environment) costituiscono l'area di priorità assoluta

HSE rappresenta un campo importante per Nøsted Kjetting. Oltre a preoccuparsi del proprio personale, l'azienda è particolarmente interessata all'ambiente. Per questo motivo, il processo di produzione è di tipo chiuso, ossia con zero emissioni in acqua o aria. I rifiuti della produzione vengono riciclati e venduti a una fonderia di monoblocchi.
L'azienda è una delle cinque più grandi società private di Mandal che, in termini di numero di abitanti, non è solo una famosa località turistica ma anche un importante centro industriale. Nøsted Kjetting A.S. rappresenta la continuità, non solo nella produzione ma anche come luogo di lavoro.
Si è sempre retta con orgoglio sulle sue gambe e continuerà a farlo.