Le nostre soluzioni
Compressori d'aria
Solutions
Prodotti
Compressori d'aria
Apparecchiature accessorie per impianti gas medicale
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Prodotti
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Process Gas and Air Equipment
Utensili e Soluzioni Industriali
Solutions
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Utensili e Soluzioni Industriali
Vacuum solutions

Risparmio energetico e miglioramento della qualità con aria compressa e azoto

Scopri i nostri generatori Leggi altre customer stories

Confezionamento di mangime per uccelli

Presso Haith, azienda con sede a Grimsby specializzata nella produzione di mangime per uccelli, Atlas Copco ha installato un impianto di aria compressa per la produzione di azoto. Questo gas si è rivelato necessario per ottimizzare la conservabilità dei prodotti garantendo al contempo un efficiente risparmio energetico.
L'ampia varietà di confezioni di mangimi per uccelli di Haith e il volto familiare di Bill Oddie sono sulle vetrine di circa 1.500 negozi per animali e supermercati in tutto il paese.

La nuova installazione è stata pianificata in modo che coincidesse con lo spostamento dell'azienda in un nuovo impianto di produzione di 30.000 metri quadrati che doveva garantire l'ottimizzazione dell'energia dell'impianto per una futura espansione. La soluzione a queste necessità e a una maggiore conservabilità è stata fornita dall'installazione di un sistema di aria compressa di Atlas Copco efficiente dal punto di vista del risparmio energetico, con un generatore di azoto.

L'aria dell'impianto, a una pressione media di 7-10 bar e una potenza compresa tra 15-82 l/s, viene erogata da un compressore rotativo a vite GA 30 VSD che serve anche il generatore di azoto. L'azionamento a velocità variabile consente la regolazione automatica del flusso e della pressione per soddisfare le richieste del generatore e, se necessario, consente di aumentare il flusso al valore nominale regolando l'impostazione della pressione del compressore VSD.

I metodi MGP (Modified Gas Packing) vengono adottati in quanto molti dei prodotti alimentari a contatto con l'aria si guastano rapidamente a causa della perdita di umidità o della quantità di umidità contenuta, della reazione all'ossigeno e della formazione di microrganismi aerobici, ossia batteri e muffe. La conservazione di prodotti deperibili in un'atmosfera gassosa modificata può mantenere la qualità ed estendere la conservabilità dei prodotti ritardando le reazioni deteriorative chimiche e biochimiche e rallentando o, in alcuni casi, impedendo, la formazione di organismi di deterioramento.

L'azoto è ideale per applicazioni MGP. Un gas inerte secco, inodore, insapore o incolore ha una densità inferiore all'aria, non è infiammabile e ha un basso livello di solubilità nell'acqua o in altri elementi costitutivi degli alimenti.

L'azoto non agevola la formazione di microbi aerobici e quindi inibisce lo sviluppo del deterioramento aerobico. Anche la presentazione dei prodotti viene migliorata grazie all'uso del basso livello di solubilità dell'azoto nei prodotti confezionati per impedire la rottura dell'imballaggio.

Il principio di funzionamento dei generatori di azoto di Atlas Copco si basa sulla tecnologia PSA (adsorbimento a pressione variabile) e fornisce un flusso continuo di azoto con i livelli di purezza desiderati utilizzando il setaccio molecolare al carbonio (CMS).

L'ossigeno viene separato in modo selettivo mentre la produzione continua di azoto è garantita a un tasso di 12 - 24 m3/h con un livello di purezza del 98-99%. In questo modo la presenza di ossigeno nelle confezioni di alimenti per uccelli viene limitata a un massimo assoluto dell'1,4%.

L'intero circuito di tubazioni di mandata aria/azoto nell'impianto di Grimsby comprende il sistema di rete modulare AIRnet di Atlas Copco. La superficie interna liscia dei tubi in alluminio resistenti alla corrosione, insieme ai raccordi autoallineanti e in polimero completamente sigillati, elimina la possibilità di perdite. Inoltre, garantisce che la mandata d'aria rimanga pulita così da proteggere l'apparecchiatura a valle e i processi di produzione. Il foro liscio consente di mantenere la portata e la pressione del sistema desiderate, riducendo i costi energetici.

Il sistema di aria compressa è completato da un separatore olio/acqua OSC di Atlas Copco per una raccolta e uno smaltimento della condensa del compressore in conformità con le normative ecologiche.

"Grazie alla perizia tecnica di Atlas Copco sia nella tecnologia relativa all'aria compressa sia a quella relativa all'azoto, siamo stati in grado di soddisfare tutti. Il prodotto confezionato ha una conservabilità maggiore e sterilizzata e noi siamo dotati di un sistema efficiente in termini di risparmio energetico, con una capacità intrinseca di espansione in futuro", ha affermato Carl Boyington, Assistant Manager di Haith, commentando la nuova installazione.