Le unità ZB VSD hanno aumentato l'efficienza del 40% nell'impianto di trattamento delle acque reflue tedesco

Le acque reflue provenienti dal Leverkusen Chempark e dalle abitazioni vicine sono biologicamente biodegradabili ma richiedono un'erogazione costante di aria compressa. Questo processo è affidato a Currenta e, dal 2007, l'aerazione del bacino aperto è stata eseguita mediante soffianti centrifughe Atlas Copco, in sostituzione degli aeratori di superficie tradizionali.

Le soffianti centrifughe a velocità controllata funzionano 24 ore su 24

Job Nr.: 71519 Abschluss der 1. Baustufe der neuen Klaerbecken
Leverkusen Entsorgungszentrum Buerrig
Mann mit Bart: Wilfried Steuernagel (Betriebs Ing.), Mann mit blauer Jacke , Juergen Schiefers  (Betriebs Meister)
17.08.2007

Norbert Meier-Külschbach, responsabile del funzionamento dell'impianto, ha spiegato: "In assenza di ossigeno, i batteri possono mantenere la loro attività solo per poche ore. Quindi un'erogazione continua è fondamentale." Di conseguenza, Currenta ha firmato un contratto di manutenzione per un periodo di cinque anni con Atlas Copco e installato il sistema di manutenzione a distanza Air-Connect. Eventuali malfunzionamenti nell'installazione vengono immediatamente riportati all'ufficio centrale presso Atlas Copco. Si può quindi accedere al sistema di controllo esternamente o inviare un tecnico presso l'installazione, se necessario.

Guadagni del 40% in termini di efficienza e maggiore durata

Sala compressori Currenta

Guadagni del 40% in termini di efficienza e una maggiore durata. Sono state installate quattro macchine ZB, di cui due o tre con funzionamento 24 ore su 24, a seconda del grado di contaminazione delle acque reflue, mentre la quarta serve da riserva in caso di imprevisti. "Siamo operativi 365 giorni all'anno, 24 ore al giorno." Le soffianti turbo sono macchine ZB 160 VSD con controllo della velocità, oil-free e monostadio, controllate per garantire l'ottimizzazione energetica utilizzando l'unità di controllo più avanzata, l'ES 130T. Questa unità di controllo separata può essere adattata alle installazioni esistenti. I motorini sono dotati di un sistema di cuscinetti elettromagnetici privi di contatti che riducono al minimo la manutenzione. Anche la girante è montata sull'albero motore stesso; in questo modo non sono più presenti ingranaggi e di conseguenza viene garantita una straordinaria efficienza; inoltre, non essendo necessario del lubrificante extra, l'olio non può entrare nella soffiante. Rispetto alle soffianti a lobi rotative tradizionali, questo nuovo tipo di azionamento consente un risparmio energetico del 30-40%, che può anche essere significativamente maggiore in casi particolari.

Becken_Succes story_LP_4

Secondo quanto dichiarato da Meier-Külschbach, Currenta necessita anche della tecnologia a turbina poiché le normali soffianti a lobi rotative sono in grado di fornire solo una sovrappressione di 1 bar. Nell'impianto di trattamento delle acque reflue, la profondità dell'acqua e lo speciale sistema di tubazioni a membrana sul fondo del bacino richiedono una pressione significativamente più elevata.

Becken_Success story LP_3

“Anche il design compatto delle macchine ha giocato un ruolo importante, in particolare considerando la struttura di Uerdingen, dove abbiamo voluto utilizzare i nuovi compressori e desideravamo un fornitore per le attrezzature di entrambi i siti.”

Norbert Meier-Külschbach, Responsabile del funzionamento dell'impianto di trattamento delle acque reflue di Leverkusen Chempark

oil-free Clean water. Swedish reliability Class 0 Trattamento delle acque reflue Centrifugo Aria priva di olio Soffianti