Ottimizzazione dei consumi energetici nella produzione di olio extravergine

I compressori della gamma ZD VSD permettono di variare il fabbisogno di aria compressa in base alle necessità di produzione

Olive oil

I compressori Atlas Copco sono adattabili ad infinite soluzioni, una di queste è la produzione di oli alimentari.

Una delle aziende che ha deciso di investire nei prodotti Atlas Copco è Salov,  azienda toscana che produce e commercializza oli extra vergine di oliva e oli di semi.

Salov si è sempre contraddistinta per una produzione aziendale che privilegia la salvaguardia dell’ambiente, il territorio ed il lavoro, ed è proprio in questa cultura e in questi valori aziendali, che si inserisce la ricerca di soluzioni innovative per minimizzare i consumi energetici degli impianti produttivi e ausiliari.

Salov si è quindi affidata per il rinnovamento dei compressori ad Atlas Copco Italia, che tramite un check up energetico ha potuto proporre nuove soluzioni che potessero garantire una migliore affidabilità e permettessero dei risparmi nei consumi di energia.

Nella rete ad alta pressione, la diagnosi energetica, ha evidenziato un potenziale risparmio energetico di circa 6.100 kWh alla settimana, pari a circa 37.000 Euro/anno, a fronte dell’introduzione di un nuovo compressore Atlas Copco ZD2300VSD 40bar, un compressore della gamma ZD ed in particolare degli ZD VSD... Leggi di più


Compressori d'aria