Come posso dare alla mia manutenzione una marcia in più?

Manutenere in maniera idonea la vostra sala compressori è fondamentale.

Effettuare correttamente la manutenzione ordinaria porta a un risparmio sui costi energetici, permette di tenere la pressione dell’impianto sotto controllo e di prolungare la vita utile del compressore. Come scegliere dunque a chi affidare il vostro impianto di aria compressa in base alle vostre necessità?
Alcune aziende decidono di fare manutenzione con personale interno, prendendosi così il rischio che tecnici inesperti o non del tutto specializzati causino problemi maggiori di quelli che avrebbero dovuto risolvere.
Per questo motivo il nostro consiglio è quello di affidare la manutenzione della vostra sala compressori a specialisti del settore, che conoscano bene i macchinari e che sappiano pianificare gli interventi per mantenere la fornitura di aria compressa al livello ottimale per il vostro impianto produttivo.

Un produttore di compressori può intervenire sull’impianto prevenendo la gestione delle inefficienze, prima che esse possano trasformarsi in problemi reali. Al contrario, un tecnico non specializzato potrebbe non conoscere le complessità del sistema a un tale livello di dettaglio. Allo stesso modo, una riparazione effettuata in modo errato potrebbe causare malfunzionamenti, inefficienze, peggioramento della qualità dell’aria e ulteriori problemi che potrebbero portare a un fermo impianto e a sostenere costi elevati.
Per poter gestire al meglio i vostri compressori, il nostro consiglio è quello di monitorarne attentamente i parametri e di riportare eventuali malfunzionamenti al costruttore: ciò porterà senza dubbio a migliorare l’affidabilità del sistema.
Inoltre, implementare un sistema di diagnostica può incrementare i benefici del vostro piano di manutenzione: fin dal suo primo giorno di introduzione, il servizio SMARTLINK di Atlas Copco ha rivoluzionato il monitoraggio remoto dei dati, migliorando sensibilmente la gestione della sala compressori.

SMARTLINK migliora la connessione tra Atlas Copco e i suoi clienti grazie a un sistema di monitoraggio avanzato dei parametri della sala compressori, 24h su 24h, 7 giorni su 7. Laddove integrato con il display Elektronikon®, SMARTLINK consente ai clienti e ai tecnici specializzati Atlas Copco di accedere a una piattaforma di monitoraggio web che dà allarmi in tempo reale in caso di variazioni delle performance dei compressori. Questo consente ad Atlas Copco di gestire eventuali malfunzionamenti prima che causino fermi macchina, garantendo così un ingente risparmio dei costi. Anche in caso il compressore non avesse SMARTLINK già installato, sono disponibili numerose opzioni di retrofit che permettono anche ai macchinari più datati di accedere a questa innovativa tecnologia.
Lavorando insieme ad Atlas Copco per implementare il sistema di monitoraggio SMARTLINK assicura ai vostri macchinari di avere tutto ciò che gli serve per funzionare alle performance ottimali, facendovi risparmiare tempo, denaro e preoccupazioni.