Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti per l'Energia
Soluzioni
Prodotti
Prodotti per l'Energia
Energy Storage Systems
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Assistenza per le pompe per vuoto

Motori a palette per applicazioni di miscelazione presso Füll Systembau GmbH

Quando si tratta di erogare, trasportare e miscelare vernici e rivestimenti, la precisione è fondamentale. Gli ingredienti devono essere precisi al grammo e devono essere sospesi a velocità definite per contrastare anche la più piccola tendenza alla separazione. Füll Systembau GmbH riesce a ottenere questo risultato utilizzando il motore pneumatico LZB con protezione anti-esplosione di Atlas Copco Tools.

"So che non esiste una soluzione universale, ma siamo sempre alla ricerca della soluzione più sicura, efficiente e duratura per i nostri clienti". Sebastian Noll è convincente quando spiega la filosofia che Füll Systembau GmbH di Idstein segue quando realizza componenti e sistemi pronti all’uso: "Noi e altri 30 colleghi all’incirca sviluppiamo soluzioni di tutti i tipi in loco per l’erogazione e/o la miscelazione di qualsiasi liquido", afferma l'Ingegnere Chimico Responsabile di Vendite, specializzato nella tecnologia di erogazione e miscelazione. Queste soluzioni spaziano da barili relativamente semplici, agitatori IBC e treppiedi a impianti di erogazione personalizzati, nonché alla costruzione di serbatoi di stoccaggio altamente complessi all’estero in conformità con gli standard di sicurezza europei, e in aggiunta a tutti i servizi tecnici e di pianificazione progettuale. Un impianto di erogazione gravimetrico è attualmente in fase di costruzione nella sala di produzione; esso verrà successivamente utilizzato da un cliente per il rivestimento di parti metalliche di grandi dimensioni. Viene creata una vernice che soddisfa i requisiti precisi dell'ordine del cliente in termini di tonalità di colore, aggiungendo gli ingredienti in un processo documentato con precisione milligrammica, dall'area di stoccaggio del rivestimento di base al punto in cui la vernice viene applicata sulla lamiera.

Motore a palette nell'applicazione di miscelazione

“In questi casi, gli utenti parlano di "colori adatti per l’occasione", la cui qualità è garantita dalla mancanza di parti piccole negli azionamenti pneumatici di Atlas Copco Tools", spiega Sebastian Noll.


Sistemi di miscelazione con protezione anti-esplosione integrata

Pala LZB per la miscelazione

I motori pneumatici di Atlas Copco sono certificati ATEX

Füll preferisce utilizzare gli azionamenti pneumatici della serie LZB per miscelare i rivestimenti nei suoi impianti. A differenza dei motori elettrici convenzionali, questi sono certificati ATEX.

"Circa l'80% dei nostri serbatoi di stoccaggio e agitatori viene utilizzato in ambienti di lavoro potenzialmente esplosivi, in cui potrebbero essere presenti, ad esempio, vapori di solventi altamente infiammabili. Con questi motori pneumatici, siamo al sicuro".

I costi di investimento più alti dei motori elettrici, quando vengono azionati in ambienti potenzialmente esplosivi, oltre all'impianto elettrico, forniscono delle buone ragioni per scegliere i motori pneumatici.

"I piccoli motori LZB sono praticamente raffreddati dall'interno dall'aria di scarico, quindi non abbiamo bisogno di un alloggiamento aggiuntivo e ingombrante".

Gli azionamenti con marchio Atlas Copco Tools con classe di protezione anti-esplosione Ex II 2GD c T6 IIC T85°C sono provvisti di ingranaggi planetari e di cuscinetti dell'albero rinforzati per l'utilizzo in agitatori e impianti di miscelazione. Sono inoltre dotati di palette oil-free per consentire il funzionamento con aria compressa non lubrificata.

La mancanza di sostanze dannose (PWIS) come ulteriore vantaggio

“Il funzionamento oil-free è un aspetto importante per noi, in quanto la presenza di eventuali particelle di lubrificante nell'aria di scarico può ridurre la qualità di qualsiasi tipo di miscela. In particolare nell'industria automobilistica e quando si lavora con rivestimenti industriali, è necessario evitare le sostanze che causano problemi di verniciatura (PWIS), in quanto causano difetti nel rivestimento o la formazione di crateri sulle superfici riducendo la durata e la solidità del rivestimento".

In base all'esperienza di Noll, i motori LZB sono particolarmente adatti per i sistemi di facile utilizzo in Füll grazie alla loro coppia elevata, ai requisiti relativamente bassi dell’aria e alla semplice regolazione tramite il flusso volumetrico e la pressione di esercizio. Poiché la tecnologia è affidabile e facile da utilizzare, egli afferma che il personale operativo può trarre vantaggio da tutto ciò che i motori possono offrire dopo un breve periodo di formazione. Inoltre, come motore con regime nominale basso e coppia più elevata con requisiti di agitazione costantemente lenti, necessita di molta meno forza, fornendo al contempo risultati di miscelazione eccellenti. Noll aggiunge che Füll spesso utilizza i motori pneumatici da 380 W della serie LZB-33, che sono molto più compatti e convenienti in termini di risparmio energetico rispetto alle unità precedenti più grandi.

Sebastian Noll, Chemical Engineer di Full Systembau GmbH

"Con i motori LZB certificati ATEX siamo in grado sia di agitare acidi, alcali e liquidi esplosivi in modo sicuro e affidabile che di mantenere i materiali di avviamento miscelati in modo omogeneo fino durante la fase di erogazione".

Sebastian Noll , Ingegnere chimico

Requisiti energetici minimi e utilizzo semplificato

Sebastian Noll, Chemical Engineer di Full Systembau GmbH
"Utilizzando queste unità e attraverso la progettazione specifica dei nostri agitatori per il cliente, riduciamo il consumo energetico fino al 60%", afferma molto soddisfatto l'ingegnere.

In poche parole, ciò significa un consumo massimo di soli 8,1 l di aria compressa al secondo in uno stato non compresso rispetto a circa 25 l/s per un'unità di alimentazione da 1000 W che altrimenti verrebbe utilizzata in modo convenzionale. Per un impianto di erogazione della vernice, che in alcuni casi può avere più di 24 agitatori, ciò significa una riduzione significativa dei costi di esercizio per i clienti di Füll.

Nonostante le dimensioni estremamente ridotte, Atlas Copco Tools specifica valori di coppia da 6 a 20,9 Nm e velocità nominali da 611 a 171 giri/min per i modelli LZB-33, disponibili di serie con quattro ingranaggi. L'azienda con sede a Idstein era inizialmente scettica, ammette Noll col senno di poi; i motori sembravano molto più delicati dei modelli precedenti.

"Ma queste preoccupazioni non erano fondate. In termini di durata, i nuovi modelli LZB-33 sono altrettanto stabili. Ne abbiamo installato diverse dozzine e li abbiamo utilizzati con successo per la miscelazione e l'agitazione. Il peso ridotto offre un ulteriore potenziale per nuove applicazioni e risparmi", sottolinea Sebastian Noll.