Progetto esclusivo di carotaggio

22 maggio 2017

Il carotaggio profondo in antiche rocce può aiutare gli scienziati a scoprire uno dei più grandi misteri dell'evoluzione: quando e come cominciò la vita sulla terra.

I contrattisti presso il sito di perforazione del Regno Unito si trovavano di fronte alla sfida di dover recuperare carote, perfettamente integre, da una profondità di 500 m. Hanno superato tutte le aspettative con le loro eccellenti attrezzature: il sistema di perforazione Atlas Copco S Geobor. In un sito remoto vicino a Berwick On Tweed, una città nella regione di confine tra Inghilterra e Scozia, la perforazione e il prelievo sono stati eseguiti da Drilcorp Ltd di Seaham, contea di Durham, esperta in perforazioni esplorative, geotecniche e profonde, facendo uso dell'attrezzatura di carotaggio Atlas Copco S Geobor.

Estrema flessibilità

L'esclusivo sistema di carotaggio a triplo tubo carotiere S Geobor wireline è parte della vasta gamma di utensili di carotaggio Atlas Copco Terracore. È stato sviluppato appositamente per essere usato in indagini sul sito che richiedono un carotaggio da produzione, di elevata qualità ma conveniente, in situazioni difficili. Si tratta di un sistema estremamente flessibile che offre carotaggio e campionamento di grandi dimensioni nella gamma di 146 -150 mm in formazioni da morbido a medio-dure, di materiale sia consolidato che frammentato, utilizzando tutti i più comuni metodi di carotaggio. Il gruppo di carotaggio a triplo tubo carotiere è costituito da tre tubi - un tubo esterno dotato di una punta applicata, un tubo intermedio e un rivestimento interno in plastica utilizzato per coprire e proteggere la carota. Tra i molti vantaggi di questo progetto è che la punta pilota non carotante può essere facilmente rimossa e sostituita e che è possibile estrarre carote in modo continuo ed efficiente lasciando l'attrezzatura di carotaggio esterna in posizione nel foro. Utilizzando questo sistema, insieme con la propria attrezzatura di perforazione, Drilcorp ha raggiunto una media di velocità di perforazione di 25-30 metri al giorno attraverso formazioni argillose, arenariche, fasce cementate e letti di evaporati. E nonostante gli strati delicati e la presenza di due anomalie geologiche, S Geobor ha recuperato una carota quasi perfetta di 102 mm di diametro per l'intera profondità di 500 m del foro di trivellazione.


Cliente: Drilcorp Ltd. Sfida: ottenere un recupero al 100 % di carote a una profondità di 500 m per la ricerca scientifica sull'evoluzione della vita sulla terra. Prodotto: sistema di carotaggio a triplo tubo carotiere S Geobor Vantaggi: Facile da utilizzare. Affidabile e flessibile. Recupero ineguagliabile della carota in formazioni impegnative. In grado di perforare e campionare in tutti i tipi di formazioni. Una storia di successi nella perforazione di fori profondi. Possibilità di essere facilmente convertito in attrezzatura non carotante lasciando le aste di perforazione nel foro. Conclusione: Il sistema di carotaggio a triplo tubo carotiere S Geobor ha completato con successo il progetto con una velocità media di perforazione di 25-30 m al giorno attraverso formazioni argillose, arenariche, fasce cementate e letti di evaporati. Nonostante gli strati delicati e la presenza di due anomalie geologiche, il sistema S Geobor ha risposto all'esigenza di un recupero al cento per cento di una carota di 102 mm di diametro per tutta la lunghezza del foro di trivellazione.