Atlas Copco mostra WellDrill 3062 al resto del mondo a Bauma 2016

1 aprile 2016

All'edizione di quest'anno della fiera Bauma dedicata al settore dell'edilizia e delle attività minerarie tenuta a Monaco (Germania) dall'11 al 17 aprile, Atlas Copco porterà il carro di perforazione Welldrill 3062. Questa macchina compatta è progettata per la perforazione geotermica e di pozzi d'acqua e può essere ruotata di 360 gradi per garantire la massima flessibilità. Il design è ben collaudato, testato e sviluppato dal 2004, con più di 130 unità operanti nel mercato scandinavo.

Quale luogo migliore di Bauma, appuntamento triennale per il settore edile e minerario, per presentare il carro di perforazione per pozzi d'acqua WellDrill 3062 ai mercati al di fuori della Scandinavia. Questo carro a elevata capacità produttiva è molto silenzioso e sicuro, grazie alla protezione che circonda le parti inferiori rotanti, pienamente conforme allo standard EN16228. Esso è inoltre dotato di software con una valvola di sfiato che protegge l'operatore dall'aria compressa nella batteria di perforazione quando è sfilata.

Il WellDrill 3062 è una macchina affidabile e ben collaudata. È leggero e flessibile con una ralla circolare che permette di ruotarlo di 360 gradi con la piattaforma girevole. WellDrill 3062 ha un ingombro ridotto e il suo impatto sul terreno è minimo. Inoltre, è dotato di loop per dispositivi di sollevamento contenitori standard, il che ne facilita il posizionamento e il sollevamento.

“L'affidabilità operativa è un aspetto estremamente importante per la nostra azienda. E, onestamente, posso dire che non ricordo neanche l'ultima volta che abbiamo avuto un guasto. Inoltre, l'apparecchiatura è facile sia da gestire che da spostare tra un lavoro e l'altro. Questo è molto importante per il nostro ambiente di lavoro, commenta Daniel Carlsson della società svedese di perforazione di pozzi Säffle Brunnsborrning. ”

Daniel Carlsson, Società svedese di perforazione di pozzi Säffle Brunnsborrning.

Sul pannello di controllo a distanza del WellDrill 3062 vengono visualizzati tutti i parametri di perforazione. Il carro offre anche funzioni di disaccoppiamento a mani libere e tempi di intervento molto rapidi. Un altro vantaggio è che il piano di aggancio delle aste ha una doppia azione che mantiene le aste in una posizione da cui è impossibile far cadere la batteria di perforazione nel foro per errore.

“Il layout ottimizzato sul pannello operatore fornisce una buona panoramica e informazioni per la massima efficienza di perforazione, ad esempio la media dei metri perforati, la velocità di rotazione e la pressione di alimentazione. Questo consente di prolungare facilmente la durata della punta e fa sì che i nostri clienti aumentino la produzione per turno”

Lennart Johansson, Global Product Manager per WellDrill - divisione Surface and Exploration Drilling di Atlas Copco

La configurazione standard prevede la perforazione fino a una profondità di 350 metri e WellDrill 3062 gestisce queste richieste senza problemi. Infatti, è stata effettuata una prova a Stoccolma, Svezia, durante la quale il carro è stato utilizzato per praticare un foro a una profondità di 550 metri con una punta diamantata. Non è stato necessario effettuare alcuna sostituzione e la stessa punta è stata usata per l'intera operazione.


Per ulteriori informazioni, contattare:

Lennart Johansson, Global Product Manager, perforazione pozzi e a circolazione inversa, divisione Surface and Exploration Drilling di Atlas Copco +46 70 9465558 e lennart.johansson@se.atlascopco.com

Brandi Pietsch, Global Communications Professional, divisione Surface and Exploration Drilling +46 70 6975042 e brandi.pietsch@se.atlascopco.com

Surface and Exploration Drilling è una divisione della business area Mining and Rock Excavation Technique di Atlas Copco. Essa sviluppa, produce e commercializza attrezzature per perforazioni in roccia ed esplorative destinate a varie applicazioni nei campi dell'ingegneria civile e geotecnica, delle cave e delle miniere a cielo aperto e sotterranee di tutto il mondo. La forte attenzione di Atlas Copco per la progettazione innovativa dei prodotti e i sistemi di supporto per la manutenzione offre un valore aggiunto ai clienti. I principali centri di produzione sono situati in Svezia, Italia, India, Giappone e Cina. La sede principale della divisione si trova a Örebro, Svezia.