Il record "imbattibile" di perforazione è stato battuto

6 marzo 2017

Atlas Copco rivendicazioni lo sviluppo di alcuni dei carri di perforazione più efficienti in termini di consumo di combustibile nel settore. Per mettere alla prova i suoi carri di perforazione di alta qualità SmartROC è stato elaborato un test. Uno SmartROC T40 può stabilire un nuovo record del settore nella sua classe e forare 100 metri in meno di due ore con un consumo di carburante inferiore a 40 litri?

La perforazione a una profondità di 100 metri ha richiesto allo SmartROC T40 un'ora e 53 minuti, con un consumo di soli 34,5 litri di carburante. La rettilineità è stata del 90% per tutti e cinque i fori praticati durante il test, il che significa che 18 di ogni 20 metri erano perfettamente rettilinei. Il primo esperimento è stato condotto in Svezia in condizioni che lo rendono riproducibile da altri. "Volevamo creare un semplice test controllato che chiunque nel mondo potesse duplicare. Gli innegabili risultati dimostrano le prestazioni del robusto SmartROC", ha dichiarato dice Mats Birkestål, Global Product Manager di Atlas Copco. Durante gli ultimi mesi, proprietari di qualsiasi carro di perforazione SmartROC nel mondo ha messo alla prova i propri carri ottenendo risultati straordinari. Anche se apparentemente imbattibili, record sono destinati a essere battuti. I nuovi record in arrivo indicano che l'efficienza del combustibile e i guadagni per metro cubo sono superiori usando uno SmartROC rispetto a qualsiasi altro carro di perforazione oggi sul mercato. Gli efficienti carri di perforazione di superficie SmartROC sono diventati i prodotti di punta per il risparmio energetico. La raccolta di dati continua e ogni proprietario di carro può eseguire il test e riportare i risultati su: mostfuelefficient.com/leaderboard. Per un'efficienza di perforazione ottimale, i carri di perforazione ad alta tecnologia SmartROC sono dotati di componenti e funzionalità all'avanguardia per ridurre al minimo i costi di foratura e brillamento. Il motore da 225 CV produce solo l'energia necessaria in un dato momento durante il processo di perforazione. Gli operatori possono regolare il volume dell'aria di spurgo e la velocità della ventola del collettore di polvere a seconda delle necessità invece di utilizzarli inutilmente a piena potenza. Il motore e la velocità del compressore si regolano automaticamente a seconda del fabbisogno. Il concetto e i risultati sono presentati a CONEXPO-CON/AGG.

Per ulteriori informazioni, contattare:

Mats Birkestål, Global Product Manager Cellulare: +46 (0)76 860 39 45 E-mail: mats.birkestal@se.atlascopco.com Victor Jangentorp, Global Communications Professional Cellulare: +46 (0)70 583 92 01 E-mail: victor.jangentorp@se.atlascopco.com


Surface and Exploration Drilling è una divisione della business area Mining and Rock Excavation Technique di Atlas Copco. Essa sviluppa, produce e commercializza attrezzature per perforazioni in roccia ed esplorative destinate a varie applicazioni nei campi dell'ingegneria civile e geotecnica, delle cave e delle miniere a cielo aperto e sotterranee di tutto il mondo. La forte attenzione di Atlas Copco per la progettazione innovativa dei prodotti e i sistemi di supporto per la manutenzione offre un valore aggiunto ai clienti. I principali centri di produzione sono situati in Svezia, Italia, India, Giappone e Cina. La sede principale della divisione si trova a Örebro, Svezia.

Carri di perforazione di superficie Attività di estrazione Notizie