Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti per l'Energia
Soluzioni
Prodotti
Prodotti per l'Energia
Energy Storage Systems
Atlas Copco Rental
Soluzioni
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Sistemi di accumulo di energia

Impegno totale nei tempi di emergenza

Lo scenario lasciato dalle inondazioni e dalle valanghe di fango è stato devastante a causa del "Fenomeno del Niño" sulla costa peruviana. L'emergenza ha richiesto una reazione rapida e Atlas Copco ha risposto con la tecnologia, le conoscenze tecniche e la solidarietà entusiasta dei propri lavoratori.

Facci una domanda

13 aprile 2021

Una consegna rapida per una situazione di emergenza

Consegna della pompa WEDA all'esercito peruviano.

Consegna della pompa WEDA all'esercito peruviano.

Le forti piogge causate dal cosiddetto "Fenomeno del Niño Costero" hanno lasciato il
Perù in stato di emergenza: 143 vittime, 18 dispersi e danni totali stimati in oltre 4000 milioni di dollari. Le regioni nel nord del paese sono state le più colpite da questa insolita pioggia stagionale. Più di 260.000 case colpite, 822 ponti inutilizzabili e più di 2000 scuole danneggiate sono parte delle conseguenze orribili dopo le calamità naturali.

La solidarietà e l'impegno sociale registrati nel cuore di Atlas Copco hanno offerto una risposta immediata prima della disperata situazione in cui viveva il Perù. Il Colonello Jorge Uribe, Chief of the Army Heritage, e Stephen Cartwright, Power Technique General Manage per l'America Latina, attraverso un accordo firmato il 28 marzo in cui è stata concordata l'erogazione di 3 pompe dell'acqua che consentono di alleviare le terribili inondazioni di Piura, una città del nord. Le azioni coordinate tra l'esercito peruviano e l'area Portable Energy di Atlas Copco hanno consentito alle pompe di raggiungere le aree interessate lo stesso giorno dopo la firma dell'accordo.
Pompa ETP nella città di Piura (Perù)

Pompa ETP nella città di Piura (Perù)

Alla fine di marzo, Piura ha subito piogge per più di 24 ore consecutive che hanno causato l'esondazione del fiume e inondazioni in città. Intere aree, centri commerciali, ospedali e persino Plaza de Armas sono stati inondati e centinaia di persone sono state evacuate. Alla fine di aprile, in questo dipartimento sono state registrate 39841 persone colpite, 4183 case rese inabitabili e il 70% del sistema stradale con gravi danni.

In base all'accordo sottoscritto tra Atlas Copco e l'esercito peruviano, le pompe centrifughe WEDA 70L 460V, ETP 50B e PAS 4 DDT-W220 sono state prese in prestito per 60 giorni di calendario. Hidrostal, il nostro distributore di pompe nel nord del Perù, è stato molto utile nell'organizzazione per le attività di drenaggio nelle aree inondate. Grazie ai contatti di Hidrostal, è stato possibile lavorare in coordinamento con Entidad Prestadora de Servicios de Saneamiento Grau (EPS Grau), un'azienda responsabile della produzione e della fornitura di acqua potabile in questo dipartimento e le pompe hanno iniziato a funzionare e hanno iniziato a fornire una soluzione all'inondazione che mette in pericolo la salute pubblica di questo dipartimento.

Le pompe hanno iniziato a funzionare 24 ore al giorno per drenare le aree inondate nell'area di Santa Maria in Piura e la camera di pompaggio La Primavera a Castilla, danneggiata dalle esondazioni del fiume alla fine di marzo.

Siamo molto grati perché le attrezzature offerte da Atlas Copco sono in grado di offrire prestazioni adeguate o per la riabilitazione delle aree interessate. La pompa motorizzata ETP 50B è stata utilizzata a Las Gardenias, Santa Maria e Centro Urbano di Piura, mentre la pompa elettrica sommergibile WEDA 70L viene utilizzata nella riabilitazione degli scarichi danneggiati nella camera di Miraflores e La Primavera. Stiamo lavorando in modo congiunto con il Ministero dell'ambiente e abbiamo un piano di lavoro di 60 giorni per risolvere il problema.

Roberto Sandoval , Manager of Operations and Maintenance EPS Grau

Atlas Copco Peru ha ricevuto la denominazione di S.O.S Company

Atlas Copco ha ricevuto dal governo peruviano la denominazione di S.O.S Company in Perù. Immagine: Nelson Batistucci (APW), Gino Gutiérrez (PTS), Tarcila Shinno (COMS), César Ruidias (APW) e Alfonso Peschiera (CT)

Atlas Copco ha ricevuto dal governo peruviano la denominazione di S.O.S Company in Perù. Immagine: Nelson Batistucci (APW), Gino Gutiérrez (PTS), Tarcila Shinno (COMS), César Ruidias (APW) e Alfonso Peschiera (CT)

Infine, il tempo di prestito delle pompe è stato esteso a 180 giorni di lavoro instancabile per completare i lavori di ripristino nel nord del Perù. Il 16 ottobre, questo sforzo è stato riconosciuto dal governo peruviano, attraverso il Ministero del lavoro, in occasione di una cerimonia di premiazione con le aziende peruviane che hanno reagito immediatamente alle conseguenze del "Fenomeno del Niño". Dopo questo premio, Atlas Copco ha ricevuto la denominazione distintiva di S.O.S Company in Perù. Questo riconoscimento riafferma il nostro impegno per una produttività sostenibile.

Scarica la documentazione

Pompe di drenaggio

State cercando una pompa di drenaggio statica o sommergibile? Abbiamo la soluzione per le vostre esigenze.