Debutto a Brisbane - Australia - del demolitore idraulico, prodotto in serie, più grande al mondo

Un enorme aumento della produzione

Jim Dupuis, amministratore delegato e proprietario dell'azienda specializzata in scavi civili e di basamenti, ha scritto la storia di quest'anno quando la sua è diventata la prima azienda nel Queensland a ricevere il nuovo demolitore idraulico HB10000 (10T) di Atlas Copco e la prima in Australia ad utilizzare un demolitore di queste dimensioni per grandi lavori di scavo nella zona interna della città. Nel corso degli anni, l'EMC ha costruito una solida reputazione nel settore degli scavi di grandi dimensioni nel Queensland. Attualmente sta registrando una forte richiesta per i suoi servizi da un gran numero di costruttori per edifici alti nell'area di Brisbane.

Jim Dupuis condivide le sue esperienze con l'HB 10000 di Atlas Copco

La EMC utilizza il primo demolitore idraulico HB 10000 nel grande lavoro di scavo nella zona interna della città.

Per soddisfare questa crescente domanda dei servizi della EMC, lo State Manager del BA Equipment Group, Rob Guerin, e il Regional Sales Manager per l'Australia di Atlas Copco, Alex Bennett, hanno collaborato con la EMC per concordare degli indicatori di prestazioni chiave da applicare al demolitore HB 10000 di Atlas Copco al fine di valutarne potenza, produzione, livelli di rumore e livelli di vibrazione. Il demolitore è stato consegnato e collaudato a Fortitude Valley, Brisbane nel giugno 2016, e quindi messo in funzione dall'amministratore delegato della EMC, Jim Dupuis. "L'HB 10000 consente demolizioni superiori a più del doppio rispetto ai nostri demolitori HB 7000 da sette tonnellate esistenti", afferma l'amministratore delegato della EMC, Jim Dupuis. Egli si è anche detto sorpreso dei bassi livelli di rumore e della comodità d'uso di un demolitore così grande e potente. I livelli di vibrazione sono stati misurati utilizzando un'apposita attrezzatura di monitoraggio calibrata. Sono stati utilizzati due tipi di monitor per garantire che non vi fossero letture errate o incoerenti. I livelli di vibrazione sono risultati conformi ai parametri richiesti. Jim ha sottolineato l'importanza di questo aspetto poiché nelle vicinanze del sito di scavo è presente un edificio storico. È stata testata anche la produttività. La EMC ha contrassegnato una sezione di 10 metri cubi della roccia più dura di Brisbane (tufo) e ha utilizzato il demolitore da 7 tonnellate a pieno ritmo, che ha completato il lavoro in dieci minuti. La prova è stata poi ripetuta con il demolitore HB10000 da 10 tonnellate di Atlas Copco, che ha completato il lavoro in 5 minuti.

“Completare il lavoro in un'ora, un giorno, una settimana, un mese o un anno - un massiccio aumento della produzione.”

Jim Dupuis, Amministratore delegato e proprietario della EMC

Tutti i criteri di prova sono stati soddisfatti e Jim si è detto felice di diventare il primo proprietario dell'HB 10000 di Atlas Copco del Queensland. La EMC impiega un team di esperti professionalmente qualificati, operatori esperti e personale in cantiere ad integrazione dell'investimento nelle attrezzature e nei demolitori idraulici Atlas Copco ad alta produzione leader nel settore. Jim inoltre impiega del tempo nella formazione del team della EMC al fine di garantire l'ottimizzazione dell'investimento nell'attrezzatura più produttiva al mondo. La EMC è stata la prima ad utilizzare i demolitori grandi nello scavo di basamenti nel Queensland investendo nel demolitore HB7000 (7T) di Atlas Copco nel 2011. Da quel momento, l'azienda ha assistito ad una significativa crescita della richiesta dei suoi servizi, con la conseguente necessità di completare un maggior numero di scavi in meno tempo.

Quarrying Hydraulic Breakers Rock excavation Demolition Mining Tunneling Application Story