Le nostre soluzioni
Compressori d'aria
Solutions
Prodotti
Compressori d'aria
Apparecchiature accessorie per impianti gas medicale
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Prodotti
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Process Gas and Air Equipment
Utensili e Soluzioni Industriali
Solutions
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Utensili e Soluzioni Industriali
Vacuum solutions

L'importanza della gestione degli utensili pneumatici per un'installazione efficiente

Quale fattore pensate sia fondamentale per raggiungere elevati livelli di produttività e il funzionamento ottimale di qualsiasi utensile pneumatico? L'installazione di un impianto d'aria ottimizzato è il fattore fondamentale. Dopo la scelta dell'utensile corretto per il proprio lavoro, il passo successivo è la realizzazione dell'impianto d'aria. Quando si tratta di sistemi ad aria compressa, due note componenti sono la pressione e la portata dell'aria. È innanzitutto indispensabile capire come funzionano e in che modo si misurano queste due componenti:

Pressione aria

Portata d'aria

Determina la capacità del compressore di eseguire una quantità specifica di lavoro in un determinato momento. Il compressore deve fornire la giusta quantità di pressione o forza, necessarie per completare il processo. Se la pressione è troppo poca, il lavoro non verrà eseguito, se la pressione è eccessiva può danneggiare le apparecchiature e provocare malfunzionamenti imprevisti. È la capacità del compressore di continuare a svolgere una determinata attività. La portata necessaria dipende dal tempo richiesto per completare l'attività. Con una portata insufficiente, il compressore richiederà delle pause per recuperare la pressione dal serbatoio di riserva. La portata equivale al volume di fluido che attraversa una superficie per l'unità di tempo.

Misura: Unità della forza per unità della superficie. L'unità metrica è rappresentata dai bar, l'unità imperiale è rappresentata dai psi.

Misura: L/s (litri al secondo) o cfm (piedi cubi al minuto) a una specifica pressione.

Per migliorare l'installazione dell'impianto d'aria, dando più potenza ed efficienza produttiva all'utensile pneumatico, è importante conoscere i fattori negativi e i fattori positivi

Fattori positivi:

  • Pressione dell'aria non corretta: Molte aziende utilizzano i loro utensili pneumatici con una pressione dell'aria troppo bassa o impostata in modo errato. Le prestazioni dell'utensile dipendono da una corretta configurazione dell'impianto dell'aria.
  • Scelta dell'apparecchiatura pneumatica errata: Tubi di dimensioni errate e vecchie apparecchiature pneumatiche vengono di solito trascurati all'interno di un impianto d'aria compressa ma sono spesso la fonte principale del problema. Un utensile pneumatico deve poter raggiungere solitamente una pressione di 6,3 bar (90 psi) per funzionare alla potenza nominale. La diminuzione della pressione di esercizio di 1 bar (15 psi) comporta una perdita di produttività del 25-30%.
  • Troppi collegamenti (aggiunte): L'aggiunta di più utensili pneumatici, di tubazioni e di collegamenti a un impianto d'aria esistente aumenterà la quantità di cadute di pressione e il sistema perderà efficienza. Di conseguenza aumenteranno i costi di funzionamento del compressore d'aria e dell'impianto stesso.


  • Fattori negativi:

  • Progettare l'impianto dell'aria in uno stabilimento, utilizzando un assetto orientato sul prodotto, per ottenere vantaggi in termini di efficienza dell'utensile, spreco di energia e riduzione dei costi di gestione dell'impianto.
  • Scegliere l'utensile pneumatico corretto in considerazione del fatto che la caduta di pressione in un impianto dipende dal volume della portata dell'aria richiesta dall'utensile: maggiore è la portata, più frequenti saranno le cadute di pressione
  • Investire in compressori delle dimensioni adatte alle applicazioni energetiche degli stabilimenti con volume d'aria e velocità della portata corretti, in modo da evitare sprechi di energia


  • Infine, ecco alcuni suggerimenti su come possiamo migliorare l'impianto dell'aria utilizzando piccoli accorgimenti:

    La lubrificazione può prolungare la durata. Utilizzare un filtro ed un regolatore per configurare e monitorare l'aria pulita, asciutta e lubrificata.

    Distanza: la più breve possibile. Utilizzare il tipo corretto di tubi flessibili, max. 3-5 metri/10-16 ft.

    Dimensioni della filettatura all'ingresso. Scegliere il raccordo giusto per ogni utensile. I raccordi per la portata completa offrono prestazioni ottimali.

    Consumo dell'aria. Considerare la possibilità di utilizzare tubi e raccordi di dimensioni più ampie per garantire agli utensili la corretta pressione dell'aria.

    Caduta di pressione consentita. Il monitoraggio consente di evitare le perdite!

    Ambiente di lavoro. Installare un impianto d'aria più resistente se si lavora all'esterno o in ambienti. difficili


    Per saperne di più, potete scaricare il nostro white paper Gestione degli utensili pneumatici in 5 minuti. Scoprite i nostri Impianti ad aria e la gamma di utensili pneumatici.