Una nuova prospettiva sull'affidabilità dell'aria compressa - Atlas Copco Italia
Atlas Copco Italia - Compressori
Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Power Technique
Soluzioni
Prodotti
Power Technique
Sistemi di accumulo di energia
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Trapani
Prodotti e soluzioni
Sistemi di accumulo di energia

Produzione ecologica

Una nuova prospettiva sull'affidabilità dell'aria compressa

Un sistema di controllo centralizzato

L'affidabilità è qualcosa a cui si pensa solo quando non c'è e in tal caso diventa un problema importante. Quando si gira la chiave per accendere la propria auto ogni mattina per andare al lavoro, si dà per scontato che la vettura si metta in moto. In caso contrario, non è mai un buon segno. Nel migliore dei casi, la batteria è scarica e il ritardo sarà solo di un'ora. Nella peggiore delle ipotesi, si tratterà di riparazioni molto costose.   

Lo stesso vale per i sistemi dell'aria compressa. È sufficiente azionare l'interruttore e ci si aspetta che il sistema provveda ad una fornitura costante di aria di alta qualità. In caso contrario, l'impatto può essere immediato, drastico e costoso, in quanto comporta tempi di fermo macchina, riparazioni costose e perdita di profitti. 

Esiste un solo modo per evitare che ciò accada: installare un sistema dell'aria compressa estremamente affidabile che riduca al minimo il rischio di tempi di fermo macchina imprevisti. L'utilizzo di prodotti di alta qualità consentirà di garantire la disponibilità delle attrezzature per l'aria compressa quando necessario. 

La massima affidabilità del sistema dell'aria compressa

Optimizer 4.0

Mentre un semplice sistema di controllo può essere sufficiente per un singolo compressore d'aria che soddisfi un fabbisogno d'aria costante, la necessità di un controller centrale aumenta con la complessità del sistema dell'aria compressa. In conclusione, una rete di aria compressa è molto più della somma delle sue parti: deve essere considerata come un intero e non solo come una serie di singoli componenti. 

In altre parole, anche se un'azienda utilizza solo apparecchiature all'avanguardia, come compressori ed essiccatori con azionamento a velocità variabile (VSD, variable speed drive), ciò non significa che la rete di aria compressa nella sua interezza sia affidabile ed efficiente. 

Consideriamo questo aspetto: una riduzione della fascia di pressione di 1 bar può significare un risparmio energetico diretto fino al 7%. Ecco perché una sala compressori a controllo centralizzato e ottimizzato è così preziosa, soprattutto se utilizzata con sistemi che includono più compressori ed essiccatori, diversi tipi di utenti finali e un fabbisogno variabile. In questi casi, un controller centrale può offrire risparmi immediati stabilendo modelli di fabbisogno, identificando i punti deboli (ad esempio le perdite d'aria nel sistema di alimentazione) e rettificandoli, nonché individuando le aree in cui è possibile apportare miglioramenti.

I vantaggi di un sistema di controllo centralizzato

In che modo un controller centralizzato è in grado di ottimizzare le prestazioni del sistema dell'aria compressa? In poche parole, riconoscerà quando accendere il compressore d'aria o l'essiccatore in base alla quantità di aria necessaria in un determinato momento. In questo modo si evita la costosa sovraproduzione di aria compressa. 

Ad esempio, se si verifica un picco improvviso nel fabbisogno di aria, è possibile attivare un compressore di grandi dimensioni. Se il fabbisogno aumenta leggermente, verrà aggiunto solo un compressore di backup molto più piccolo. Inoltre, un sistema di controllo centralizzato è in grado di distribuire uniformemente nel tempo il carico di lavoro su tutti i compressori d'aria o di assegnare la priorità ai modelli più recenti e con la maggiore efficienza energetica. 

Inoltre, un controller centralizzato è in grado di ottimizzare i punti di funzionamento delle unità con azionamento a velocità variabile, ossia di garantire che più compressori VSD funzionino insieme in modo ottimale. In questo modo si massimizza il risparmio energetico e si ottimizza la vita utile delle apparecchiature.

I sistemi di controllo centralizzato offrono vantaggi che vanno oltre l'efficienza energetica della rete di aria compressa. Possono anche aiutare gli operatori a programmare le attività di manutenzione o gli arresti per ridurre al minimo l'impatto sulla produzione. 

Inoltre, svolgono un ruolo importante nella riduzione dell'usura prematura delle macchine distribuendo il carico di lavoro su tutte le unità. Ciò si traduce in una maggiore affidabilità e in costi di manutenzione e assistenza ridotti. 

Ottimizzazione della rete di aria compressa da qualsiasi luogo

smartLINK

Quando si combina il controller centrale con un sistema di monitoraggio remoto, è possibile ottimizzare la rete di aria compressa da qualsiasi luogo. Ciò consente non solo di risparmiare energia e ridurre i costi di esercizio, ma anche di essere immediatamente al corrente di eventuali problemi potenziali e di risolverli rapidamente. Non c'è niente di meglio della tranquillità garantita dall'affidabilità.

Scarica qui la nostra guida in 10 passaggi alla produzione ecologica