Gamma di essiccatori d'aria a sostanza igroscopica - Atlas Copco Italia
Atlas Copco Italia - Compressori
Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Power Technique
Soluzioni
Prodotti
Power Technique
Sistemi di accumulo di energia
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Trapani
Prodotti e soluzioni
Sistemi di accumulo di energia
ZR 90-160 VSD+ 3D setup

Essiccatori d'aria a sostanza igroscopica

Gamma completa di essiccatori d'aria a sostanza igroscopica con torri gemelle e di essiccatori a tamburo rotativo per tutte le applicazioni industriali

Contatta un nostro esperto

Protezione per i vostri sistemi e processi

Gli essiccatori d'aria a sostanza igroscopica rappresentano la soluzione definitiva in termini di efficienza energetica e garantiscono punti di rugiada estremamente bassi

Per una vasta gamma di applicazioni industriali

Gamma completa di essiccatori d'aria a sostanza igroscopica per un’ampia varietà di settori e applicazioni con punti di rugiada da -70 °C a -100 °F

Protezione della produzione

Il nostro brevettato sistema di controllo e monitoraggio Elektronikon controlla continuamente gli essiccatori d’aria ad adsorbimento per garantire produttività ed efficienza ottimali presso il vostro impianto

Come funziona un essiccatore a sostanza igroscopica?

Principio di funzionamento di un essiccatore d'aria a sostanza igroscopica con torri gemelle

Gli essiccatori a sostanza igroscopica vengono utilizzati quando l'applicazione di aria compressa richiede un punto di rugiada in pressione inferiore a 0°. Gli essiccatori a rigenerazione sono costituiti da due serbatoi a pressione. Entrambi i serbatoi sono riempiti di sostanza igroscopica. Uno dei due serbatoi rimuove l'umidità dall'aria compressa.

L'aria umida passa direttamente attraverso lo strato di sostanza igroscopica che adsorbe l'umidità. Quando questo serbatoio è saturo di umidità, le valvole si invertono e indirizzano l'aria all'altro serbatoio in attesa. Durante l'adsorbimento nell'altro serbatoio, il primo serbatoio viene rigenerato. Si tratta di un processo ciclico.


La sostanza igroscopica ha una capacità di adsorbimento dell’umidità limitata prima che venga essiccata o rigenerata. Pertanto, la torre contenente la sostanza igroscopica satura viene depressurizzata e l'acqua accumulata viene eliminata.
Le modalità di questo processo dipendono dal tipo di sostanza igroscopica:

 

  • Gli essiccatori con rigenerazione a freddo utilizzano solo aria compressa per la rigenerazione
  • Gli essiccatori a rigenerazione mediante soffiante utilizzano una combinazione di aria proveniente da una soffiante esterna, calore e una quantità minima di aria compressa
  • Gli essiccatori a rigenerazione senza aria compressa utilizzano una combinazione di aria proveniente da una soffiante esterna, calore e nessuna quantità di aria compressa
  • Gli essiccatori a rigenerazione mediante il calore della compressione utilizzano il calore generato dalla compressione
  • Gli essiccatori a rigenerazione a caldo utilizzano il calore e una piccola quantità di aria compressa

 

Tipi di sostanze igroscopiche

A seconda della tecnologia e dei requisiti del punto di rugiada, esiste sempre una scelta ideale della sostanza igroscopica, talvolta nei nostri progetti ne utilizziamo più strati combinati. In questo modo, garantiamo i livelli di PDP richiesti e la massima durata della sostanza igroscopica.

Principio di funzionamento dell'essiccatore a tamburo rotante

Essiccatore a tamburo rotativo con sostanza igroscopica strutturata

Essiccatore a tamburo rotativo con sostanza igroscopica strutturata

Anche l'essiccatore a tamburo rotante utilizza la tecnologia di adsorbimento. La sostanza igroscopica non ha forma granulare. Al contrario, è costituita da un materiale legante in una struttura a nido d'ape. I principali vantaggi sono:

  • Nessuna erosione dei grani della sostanza igroscopica
  • Nessuna fuoriuscita dei granuli 

Questa esclusiva tecnologia non richiede energia supplementare, poiché utilizza il calore della compressione. Il tamburo rotante è diviso in sezioni. In generale, 3/4 del tamburo vengono utilizzati per l'adsorbimento, mentre 1/4 per la rigenerazione. Si tratta di un processo continuo in quanto il tamburo ruota e quindi non richiede alcuna valvola di commutazione.

Gamma completa di essiccatori d'aria ad adsorbimento