Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni di perforazione
Prodotti per l'Energia
Soluzioni
Prodotti
Prodotti per l'Energia
Sistemi di accumulo di energia
Specialty Rental
Soluzioni
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Trapani
Prodotti e soluzioni
Sistemi di accumulo di energia

In che modo un generatore di gas di azoto è utilizzato nell'industria alimentare

Le aziende che generano il proprio azoto internamente con un generatore di gas di azoto migliorano la flessibilità della produzione assicurando di avere l'azoto di cui hanno bisogno, al livello di purezza di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno.

Contattaci per saperne di più

10 dicembre 2020

In che modo un generatore di gas di azoto è utilizzato nell'industria alimentare

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

L'azoto nel confezionamento di alimenti

Immagine che mostra una persona in un ambiente di fabbrica
L'azoto è un gas inerte, incolore e inodore. È ampiamente utilizzato nel confezionamento di alimenti e bevande come conservante non chimico perché può spostare l'ossigeno, il principale responsabile nell'aria che causa il deterioramento. L'ossigeno reagisce con composti quali grassi e zuccheri, producendo un processo naturale (ossidazione) che crea odori sgradevoli e deterioramento negli alimenti. Ad esempio, quando una mela diventa marrone dopo che è stata morsa si tratta di un processo di ossidazione. La sostituzione dell'ossigeno nell'atmosfera di confezionamento con azoto aiuta a prevenire l'ossidazione. L'azoto preserva la freschezza, protegge i nutrienti e previene la crescita di microbi aerobici. Gli alimenti confezionati che traggono vantaggio dall'uso dell'azoto includono carni grasse, pesce, noci, caffè, verdure e prodotti pronti da mangiare.

Altri usi dell'azoto nella lavorazione degli alimenti

Hai mai notato che una nuova confezione di patatine sembra parzialmente piena di aria? Non è aria ma azoto. Durante il processo di confezionamento, l'azoto spinge l'ossigeno fuori dai sacchetti, prolungando la durata di conservazione del prodotto. Fornisce inoltre un cuscinetto che protegge l'integrità e la qualità del prodotto. Altre applicazioni dell'azoto nella lavorazione degli alimenti includono il fluffing, la sostituzione della camera d'aria, la copertura delle operazioni di processo per evitare la combustione indesiderata, la disinfestazione e la fumigazione.

L'azoto nella lavorazione delle bevande

Immagine che mostra l'applicazione di aria compressa e di una soluzione di azoto nella produzione di birra artigianale
Nell'industria vinicola, l'azoto consente un tempo di conservazione più lungo preservando l'acidità, il colore, gli aromi e il sapore naturale del vino. Poiché l'azoto è praticamente insolubile in acqua, è ideale per il trasferimento del vino. Per la massima igiene, le bottiglie vengono lavate e asciugate con azoto prima del riempimento. L'essiccazione è più rapida rispetto all'aria normale poiché un generatore di gas di azoto produce gas molto secco. Dopo il riempimento e prima di posizionare il tappo, la bottiglia viene spurgata con azoto per evitare la presenza di aria residua nel collo della stessa. Altre applicazioni dell'azoto nell'industria delle bevande includono il lavaggio controllato di liquidi, l'erogazione, l'imbottigliamento e il riempimento di lattine della birra e lo spurgo di serbatoi e recipienti.

Come viene prodotto l'azoto?

L'aria che respiriamo è costituita per il 78% circa da azoto. L'azoto a purezza più elevata viene generato separando le molecole di azoto da altre molecole all'interno di un flusso di aria compressa pulita e secca, con conseguente erogazione purificata di azoto.

Uso di un generatore di gas di azoto per generare azoto internamente

Le aziende che generano il proprio azoto internamente con un generatore di gas di azoto migliorano la flessibilità della produzione assicurando di avere l'azoto di cui hanno bisogno, al livello di purezza di cui hanno bisogno, quando ne hanno bisogno. La possibilità di generare azoto internamente con un generatore di gas di azoto consente di evitare l'esaurimento delle scorte perché non vengono impiegati fornitori terzi. In questo modo si eliminano i costi costanti di elaborazione degli ordini, ricarica e consegna. Inoltre, viene liberato lo spazio richiesto per stoccare le bombole di azoto (sia piene che vuote).Rivolgiti a un professionista dei sistemi dell'aria per scoprire la soluzione migliore per la generazione interna di azoto.

Argomenti e progetti correlati

Compressori e gruppi elettrogeni Food & Beverage Sistemi di generazione di azoto e ossigeno