Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni di perforazione
Prodotti per l'Energia
Soluzioni
Prodotti
Prodotti per l'Energia
Sistemi di accumulo di energia
Specialty Rental
Soluzioni
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Trapani
Prodotti e soluzioni
Sistemi di accumulo di energia

VSD (Variable Speed Drive, azionamento a velocità variabile) Produzione ecologica Velocità fissa

Azionamento a velocità variabile o azionamento a velocità fissa?

Qual è il compressore migliore in termini di efficienza energetica?

La necessità di preservare le risorse naturali e l'utilizzo di apparecchiature a basso impatto energetico non è mai stata così importante come oggi. I combustibili, che un tempo si ritenevano inesauribili, si stanno esaurendo o non sono più fonti di energia praticabili, sia per motivi economici che ambientali. 

Ciò ha portato a un cambiamento radicale nel modo in cui consideriamo l'energia. Anche se in passato era qualcosa che pensavamo di poter consumare liberamente, ora è considerata una risorsa preziosa che deve essere tutelata.

L'ingegno umano ha portato a notevoli progressi in alcune aree. Ad esempio, le lampadine fluorescenti compatte che utilizziamo oggi, durano più a lungo e consumano tra il 25 e il 80% in meno di energia rispetto alle lampadine tradizionali presenti in ogni casa fino a qualche anno fa. Ma questo caso illustra anche in che modo i governi sono impegnati in favore di una tecnologia più sostenibile e chiedono l'eliminazione graduale dei prodotti dannosi.   

Compressori VSD (Variable Speed Drive, azionamento a velocità variabile): una tecnologia ambientale ingegnosa

In altre aree, ottenere risultati simili si è dimostrato più difficile. Per molto tempo, una di questa era l'aria compressa. Ora, tuttavia, grazie ai rivoluzionari compressori VSD (Variable Speed Drive, azionamento a velocità variabile), le aziende possono ottenere risparmi energetici simili. Questo non è solo un aspetto positivo per i profitti, ma anche per il pianeta.

Mentre i compressori d'aria tradizionali controllano la velocità con un motore a velocità fissa, un compressore VSD adatta la velocità del motore. In altre parole, fornisce solo la quantità di aria compressa necessaria in un determinato momento. Ciò non fa molta differenza se è sempre necessaria la stessa quantità di aria compressa. Se, invece, il fabbisogno di aria compressa è variabile, è possibile ottenere notevoli risparmi energetici con la tecnologia di azionamento a velocità regolabile.

Il risparmio energetico dell'azionamento a velocità variabile (VSD) è reale

Costo totale del ciclo di vita del compressore

Costo totale del ciclo di vita del compressore

Quando si tratta di aria compressa, risparmiare energia significa risparmiare molto. Il motivo è semplice: l'investimento iniziale in un compressore è solo una parte relativamente piccola del costo totale di proprietà. Tuttavia, i costi energetici costituiscono la quota maggiore, ossia il 70% della durata del compressore, il che rende le apparecchiature a efficienza energetica estremamente preziose in questo ambito.

Un compressore con azionamento a velocità variabile, ad esempio, può ridurre questi costi energetici di un terzo. Un compressore GA VSD+ Atlas Copco è in grado di ottenere un risparmio energetico maggiore e dimezza i costi. La differenza tra i due è che il compressore VSD+ è dotato anche di un motore iPM (a magnete permanente) estremamente efficiente, di un elemento di compressione brevettato e di una valvola sentinella. 

Inoltre, poiché i compressori VSD sono così efficienti dal punto di vista energetico, sono idonei per incentivi fiscali come tecnologia ambientale in alcuni paesi.

Azionamento a velocità variabile o compressore a velocità fissa, qual è la soluzione migliore?

Risparmio energetico
Come scegliere la soluzione più efficiente dal punto di vista energetico per la propria produzione? Innanzitutto, è necessario comprendere il fabbisogno di aria compressa. Se l'applicazione richiede sempre una velocità costante, un compressore a velocità fissa spesso è sufficiente. Una volta accesa, l'unità funziona a piena potenza. La maggior parte delle applicazioni industriali, tuttavia, presenta un fabbisogno di aria variabile. In questo caso, un compressore VSD è la scelta migliore perché garantisce un notevole risparmio energetico a lungo termine. L'efficienza energetica non è il suo unico vantaggio. Un compressore con azionamento a frequenza variabile può avviarsi e arrestarsi a piena pressione del sistema senza dover scaricare. Ciò non solo consente di risparmiare tempo ma anche più energia. Poiché non ci sono tempi di regime minimo, non si verificano perdite di blowoff durante il normale funzionamento. Infine, grazie alla minore pressione del sistema, le perdite del sistema stesso vengono ridotte al minimo. Tutte queste caratteristiche rendono i compressori VSD una tecnologia ecologica in grado di aggiungere valore a qualsiasi attività. Ma questa è solo la nostra parola.

Esperienze reali

Passando alla tecnologia dei compressori VSD presso il suo stabilimento di produzione del Regno Unito, International Flavors & Fragrances, che produce aromi e fragranze per prodotti di consumo, ha risparmiato più di € 10.000 all'anno.

Il fornitore automobilistico Matrival ha ridotto i costi energetici fino al 50% grazie al passaggio alla tecnologia VSD.

Se la tua azienda è pronta a diventare il prossimo caso di successo della tecnologia VSD o per eventuali domande sui vantaggi della nostra innovativa tecnologia VSD, contattaci.