Cos'è la tecnologia a membrana per azoto e come funziona? | Atlas Copco - Atlas Copco Italia
Atlas Copco Italia - Compressori
Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Power Technique
Soluzioni
Prodotti
Power Technique
Sistemi di accumulo di energia
Specialty Rental
Soluzioni
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Trapani
Prodotti e soluzioni
Flotta noleggio
Prodotti e soluzioni
Sistemi di accumulo di energia

Cos'è la tecnologia dell'azoto a membrana e come funziona?

Generatore di azoto Tecnologia a membrana Generatore di azoto a membrana

Cos'è un generatore di azoto a membrana?

Un generatore di azoto a membrana consente alle aziende di produrre azoto gassoso(N₂) in modo autonomo. Essenzialmente, questi generatori estraggono l'N₂ contenuto nell'aria circostante in un grado di purezza tale da poter essere  utilizzato per un'ampia gamma di applicazioni professionali, dalla conservazione degli alimenti allo stampaggio a iniezione di materie plastiche, alla prevenzione degli incendi e molto altro ancora.

In genere, queste applicazioni richiedono un livello di purezza compreso tra il 95 e il 99,5%. Tuttavia, poiché la nostra atmosfera contiene azoto "solo" al 78%, si è scoperto un modo per aumentare tale concentrazione, ovvero rimuovendo l'ossigeno (21%) presente nell'aria. 

Esistono due modi principali con cui le aziende possono raggiungere questo obiettivo e produrre N₂ autonomamente: la tecnologia a membrana e la tecnologia PSA (Pressure Swing Adsorption). Qui trovi tutte le informazioni sulla tecnologia PSA. Per ulteriori informazioni sulla tecnologia a membrana, continua a leggere… 

Come funziona la tecnologia a membrana?

Per prima cosa, ogni generatore di azoto richiede un compressore per l'erogazione dell'aria da cui verrà separato l'N₂. Un generatore di azoto a membrana rende possibile questa separazione tramite una membrana costituita da migliaia di fibre polimeriche cave. Queste fibre hanno una struttura unica che consente solo all'ossigeno e ai vapori dell'acqua rimasti nell'aria di fuoriuscire attraverso le pareti. Questo processo è chiamato "permeazione". Una volta oltrepassate le fibre, l'O₂ viene dissipato dall'alloggiamento della membrana e smaltito all'esterno o in un'area sicura, lasciando l'N₂ all'interno delle fibre cave, pronto per essere raccolto all'uscita. Rimuovendo i vapori d'acqua, l'azoto prodotto è molto secco, il che rappresenta un ulteriore vantaggio per le applicazioni professionali.

I numerosi vantaggi dei generatori di azoto a membrana

generatore di azoto a membrana

Un generatore di azoto a membrana offre una serie di vantaggi efficaci:
 

  • Risparmio energetico attraverso la scelta della purezza: i generatori a membrana consentono agli utenti di impostare l'esatta purezza richiesta dall'applicazione, dal 95% al 99,5% (per purezze superiori al 99,5%, un generatore PSA è l'opzione più efficiente). Si tratta di un vantaggio importante in quanto una purezza più elevata richiede un maggiore consumo d'aria e quindi più energia. Ciò significa che un grado di purezza dell'azoto inutilmente superiore determina un aumento dei costi di esercizio degli utenti. La possibilità di impostare l'esatto grado di purezza dell'azoto consente di tenere sotto controllo il consumo energetico e le spese. 
  • Una soluzione sostenibile: l'azoto prodotto autonomamente elimina le emissioni dei trasporti previsti per le consegne del gas acquistato. E se abbinato a una fonte di energia verde, un sistema di generazione in loco consente alle aziende di diventare produttori di azoto realmente ecologici con zero emissioni di carbonio.

  • Qualità costante: i generatori a membrana offrono la fornitura costante di azoto con una purezza stabile, salvaguardando la qualità del processo e della produzione.

  • Manutenzione ridotta e lunga durata: la potenza di un generatore di azoto a membrana sta nella sua semplicità. Il processo di separazione a flusso costante riduce al minimo le necessità di manutenzione, poiché non presenta parti mobili e consente inoltre al generatore di funzionare in modo affidabile in aree ad elevata frequenza di vibrazioni.

  • Presenza a basso profilo: i generatori di N₂ a membrana hanno un ingombro ridotto e sono molto silenziosi. Possono essere installati direttamente nel reparto di produzione.

  • Facilità di utilizzo: l'avvio e la messa in servizio sono rapidi e semplici. Inoltre, i generatori a membrana possono essere installati in modalità modulare e rappresentano quindi una buona scelta per le aziende che desiderano scalare la generazione di N₂. 

Scopri di più sui generatori di azoto a membrana
Scopri di più sui generatori di azoto a membrana
Vuoi saperne di più sui generatori di azoto a membrana e su come possono apportare vantaggi alla tua produzione? Il team addetto ai gas industriali di Atlas Copco è sempre lieto di fornire informazioni e consigli. Contattaci oggi stesso!
 
Vuoi saperne di più sui generatori di azoto a membrana e su come possono apportare vantaggi alla tua produzione? Il team addetto ai gas industriali di Atlas Copco è sempre lieto di fornire informazioni e consigli. Contattaci oggi stesso!
 
 
Generatore di azoto NGM⁺ 7-70
Generatore di azoto NGM⁺ Atlas Copco
Generatore di azoto NGM⁺ 7-70
La soluzione migliore della categoria per le richieste di azoto in loco.
 
La soluzione migliore della categoria per le richieste di azoto in loco.
La soluzione migliore della categoria per le richieste di azoto in loco.
Generatore di azoto NGMs 1-3
Generatore di azoto NGMˢ Atlas Copco
Generatore di azoto NGMs 1-3
Efficienza nella generazione di azoto a basso flusso.
 
Efficienza nella generazione di azoto a basso flusso.
Efficienza nella generazione di azoto a basso flusso.