Atlas Copco Italia - Compressori
Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Power Technique
Soluzioni
Prodotti
Power Technique
Sistemi di accumulo di energia
Specialty Rental Solutions
Soluzioni
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Pompe per vuoto con guarnizione a olio
Trapani
Prodotti e soluzioni
Flotta noleggio
Prodotti e soluzioni
Sistemi di accumulo di energia

Compressori a spirale, silenziosi, compatti e oil-free

I compressori ti danno l'idea di essere ingombranti, rumorosi o maleodoranti? Ripensaci. I compressori a spirale Atlas Copco sono oil-free, compatti, silenziosi e perfetti per ambienti sensibili.

18 marzo 2022

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Compressori a spirale: vantaggi

Compressori a spirale
Quando la maggior parte delle persone pensa ai compressori d'aria, probabilmente immagina una macchina rumorosa e ingombrante. I compressori a spirale sono invece l'opposto. Sono oil-free, compatti e relativamente silenziosi rispetto ad altri tipi di compressori. Grazie al design semplice del compressore a spirale con una sola parte mobile, questo tipo di compressore è estremamente affidabile e silenzioso rispetto al compressore a pistone e rotativo a vite. Ciò lo rende perfetto per ambienti di lavoro sensibili, come uno studio dentistico. Un altro vantaggio dei compressori a spirale è l'efficienza energetica. Come è possibile?

Come funziona un compressore a spirale?

I compressori a spirale comprimono una determinata quantità di aria in un volume continuamente decrescente. Sono costituiti da una spirale fissa in un alloggiamento e da una spirale orbitante eccentrica azionata da un motore. Queste spirali formano sacche d'aria con un volume variabile in modo graduale, il che significa che le sacche d'aria che si formano aumentano quando l'aria entra nelle stesse e diminuiscono per generare aria compressa. L'allineamento delle viti fornisce agli elementi a spirale una stabilità radiale. Il processo riduce al minimo le perdite poiché la differenza di pressione nelle sacche d'aria è inferiore a quella tra l'ingresso e l'uscita. Un ciclo di compressione richiede 2,5 giri, garantendo un flusso d'aria costante e privo di pulsazioni. Questo è anche il motivo per cui i compressori a spirale sono relativamente silenziosi.

In che ambito vengono utilizzati i compressori a spirale?

Sono disponibili numerose applicazioni per compressori silenziosi ed efficienti dal punto di vista energetico che producono aria assolutamente pulita. Ad esempio, la serie di compressori a spirale SF di Atlas Copco, che è leader in questo campo da oltre 60 anni. Le sue caratteristiche esclusive la rendono ideale per molti processi di produzione per i quali l'aria compressa pulita e oil-free è un prerequisito. Per questo motivo il modello SF è la scelta preferita per ambienti interni sensibili, come gli ospedali, ma anche per laboratori, birrifici, panetterie, aziende casearie, produzione di elettronica, e persino la produzione di lenti.

Applicazione del compressore a spirale SF per i dentisti

È qui che eccelle la serie SF e tutte le sue caratteristiche sono in grado di reggere. Ad esempio, in uno studio dentistico. Per la maggior parte delle persone, il pensiero di andare dal dentista è già abbastanza sgradevole e sarebbe peggio se fosse presente odore di olio e un forte rumore dei compressori. Sembra terribile? Beh, non è necessario preoccuparsi di tutto questo con la serie SF. Le sue caratteristiche la rendono perfettamente adatta a questo tipo di ambiente, a partire da un cappottatura insonorizzata per livelli di rumorosità ridotti fino a 53 dB(A). Ciò, oltre al suo ingombro ridotto, consente un'installazione vicina al punto di utilizzo. Le caratteristiche operative della serie SF includono una gamma di capacità da 1,9 a 7,6 l/s (da 4,03 a 16,10 cfm), una pressione di esercizio massima di 10 bar (145 psi) e prestazioni del punto di rugiada di appena 2 °C/36 °F. Il suo elemento a spirale raffreddato ad aria offre efficienza operativa, affidabilità e durata comprovate, mentre il motore classe IE3 ad alta efficienza garantisce un minore consumo energetico. Soprattutto, il modello SF produce aria assolutamente pulita. Infatti, i compressori oil-free di Atlas Copco hanno definito un nuovo standard in termini di qualità dell'aria. Sono stati i primi ad essere certificati Classe ISO 8573-1, superando gli stringenti requisiti di test. Combinando tutte queste caratteristiche, diventa evidente il motivo per cui i dentisti si affidano a questi compressori e perché rendono le visite dal dentista non più sgradevoli di quanto non siano.

Vuoi saperne di più sulla serie di compressori a spirale SF e SF+ di Atlas Copco? Ulteriori informazioni sui compressori a spirale sono disponibili qui!

Consulta un esperto di sistemi dell'aria e scopri i migliori compressori a spirale per le tue esigenze.

Compressori d'aria SF Compressori a spirale Compressori oil-free

Compressori a spirale, silenziosi, compatti e oil-free

explainer icon