Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti
Utensili e Soluzioni Industriali
Prodotti per l'Energia
Soluzioni
Prodotti
Prodotti per l'Energia
Energy Storage Systems
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Assistenza per le pompe per vuoto

Roadmap per implementare il futuro

Molte aziende manifatturiere stanno attivamente implementando su larga scala le tecnologie della quarta rivoluzione industriale. Tuttavia, un ostacolo comune si presenta quando le aziende lanciano progetti pilota e non passano mai oltre quel livello. Ciò consente alle aziende di non ottenere mai i vantaggi della scalabilità e dell'interoperabilità. L'importanza non solo di scalare un "caso di utilizzo" e una tecnica, ma anche di riuscire a scalare diversi "casi di utilizzo" e tecnologie, per soddisfare gli effetti sinergici, deve essere evidenziata.

L'implementazione di Industry 4.0 comporta due punti di vista da considerare, le sfide aziendali e le sfide digitali. Ad esempio, le sfide aziendali aiutano a comprendere i vantaggi competitivi del proprio modello di business e come migliorarlo utilizzando tecnologie avanzate, velocità dei processi decisionali, sicurezza dei dati e riservatezza. D'altro canto, le sfide digitali possono essere correlate all'affidabilità delle funzionalità di rete e dati, ai problemi di proprietà dei dati, all'analisi dei dati per ottenere informazioni attuabili.

Per essere in grado di identificare dove si trova e qual è il livello di adattamento, è possibile considerare sei dimensioni:

Figura 1: sono utilizzate sei dimensioni per descrivere l'adattamento a Industry 4.0

La roadmap per Industry 4.0 è diversa per ogni azienda. Dovrebbe portare un'azienda dal suo punto di partenza individuale alla situazione target desiderata. La roadmap tecnologica riportata di seguito può fungere da riferimento per una valutazione delle capacità attuali e facilitare la discussione sul livello di obiettivi e sulle capacità future desiderate:

Figura 2: modello di maturità per Industry 4.0

Progettare la roadmap
La progettazione della roadmap inizia con una valutazione iniziale per determinare le esigenze di sviluppo e modifica. Iniziare con un'analisi iniziale che include: - Valutare il livello di maturità corrente - Gestire un gruppo di prodotti e assicurarsi che ogni fase del processo di produzione venga migliorata da almeno due "casi di utilizzo" basati su concetti di Industry 4.0 - Progettare una soluzione di alto livello end-to-end e definire dove e come realizzare le diverse nuove funzionalità - Valutare le lacune in tutte e sei le dimensioni e definire che lo sviluppo deve allinearsi a un livello di maturità simile per ciascuna delle sei dimensioni, ad esempio, assicurarsi di raggiungere il livello di maturità 2.5 per tutte le dimensioni - Roadmap con attività per colmare il divario tra la situazione attuale e quella futura. La roadmap è un approccio progettato per coordinare un set di singoli progetti pilota in una soluzione coerente che migliorerà tutte le parti del processo di produzione. Inoltre, le soluzioni pilota sono allineate alle tecnologie preferite e industrializzate per garantire soluzioni stabili e sicure, scalabili su scala globale.

Atlas Copco vanta un'ampia esperienza e competenza nel supportare i clienti nella progettazione e nello sviluppo di Industry 4.0. Un approccio sistematico allo sviluppo e all'implementazione delle strategie di Industry 4.0 assicura vantaggi e allineamento all'azienda. Questa competenza è esemplificato in due roadmap presentate: Industry 4.0 per i nuovi arrivati e scalabilità dai progetti pilota alle soluzioni industrializzate

Consulta la roadmap per continuare.