Atlas Copco Italia - Compressori
Le nostre soluzioni
Utensili e Soluzioni Industriali
Soluzioni
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Power Technique
Soluzioni
Prodotti
Power Technique
Sistemi di accumulo di energia
Specialty Rental Solutions
Soluzioni
Compressori
Soluzioni
Prodotti
Compressori
Prodotti e soluzioni
Soluzioni
Pompe per vuoto con guarnizione a olio
Trapani
Prodotti e soluzioni
Flotta noleggio
Prodotti e soluzioni
Sistemi di accumulo di energia

Produzione ecologica

Utilizzo dei sistemi di recupero dell'energia

Cosa hanno fatto altre aziende del settore alimentari e bevande, automobilistico e trattamento delle acque reflue quando hanno adottato la produzione ecologica

SP Spa, azienda leader nella produzione di riso, riduce significativamente le emissioni di CO2. SP Spa recupera e riutilizza fino all'80% della CO2 nel ciclo di produzione, risparmiando circa 500.000 euro l'anno per l'acquisto di CO2.
Recupero di CO2 per un futuro sostenibile
SP Spa, azienda leader nella produzione di riso, riduce significativamente le emissioni di CO2. SP Spa recupera e riutilizza fino all'80% della CO2 nel ciclo di produzione, risparmiando circa 500.000 euro l'anno per l'acquisto di CO2.
 
SP Spa, azienda leader nella produzione di riso, riduce significativamente le emissioni di CO2. SP Spa recupera e riutilizza fino all'80% della CO2 nel ciclo di produzione, risparmiando circa 500.000 euro l'anno per l'acquisto di CO2.

SP Spa recupera e riutilizza fino all'80% di CO2 nel ciclo di produzione, risparmiando circa 500.000 euro all'anno per l'acquisto di CO2.

Loading...
Chaudfontaine, nelle Ardenne belghe: un luogo dove si imbottiglia l'acqua naturale sorgiva. Un luogo in cui Atlas Copco ha fatto risparmiare il 26% al suo cliente con la scelta di una soluzione con azionamento a velocità variabile e ancora di più se si considera l'unità di recupero di energia.
La tecnologia VSD e il recupero di energia corrispondono all'approccio sostenibile di Chaudfontaine
Chaudfontaine, nelle Ardenne belghe: un luogo dove si imbottiglia l'acqua naturale sorgiva. Un luogo in cui Atlas Copco ha fatto risparmiare il 26% al suo cliente con la scelta di una soluzione con azionamento a velocità variabile e ancora di più se si considera l'unità di recupero di energia.
 
Chaudfontaine, nelle Ardenne belghe: un luogo dove si imbottiglia l'acqua naturale sorgiva. Un luogo in cui Atlas Copco ha fatto risparmiare il 26% al suo cliente con la scelta di una soluzione con azionamento a velocità variabile e ancora di più se si considera l'unità di recupero di energia.

Chaudfontaine, nelle Ardenne belghe: un luogo dove si imbottiglia l'acqua naturale sorgiva. Un luogo in cui Atlas Copco ha fatto risparmiare il 26% al suo cliente con la scelta di una soluzione con azionamento a velocità variabile e ancora di più se si considera l'unità di recupero di energia.

Loading...
Nestlé Gerber soddisfa la domanda di aria compressa in fabbrica, rimuovendo al contempo 3 compressori su 5 e le relative attrezzature ausiliarie e risparmiando fino al 45% di energia.
Perché Nestlé Gerber ha scelto il nostro compressore ZR VSD⁺ per produrre alimenti per bambini
Nestlé Gerber soddisfa la domanda di aria compressa in fabbrica, rimuovendo al contempo 3 compressori su 5 e le relative attrezzature ausiliarie e risparmiando fino al 45% di energia.
 
Nestlé Gerber soddisfa la domanda di aria compressa in fabbrica, rimuovendo al contempo 3 compressori su 5 e le relative attrezzature ausiliarie e risparmiando fino al 45% di energia.
Loading...
Lo studio sul consumo energetico medio di 25 impianti automobilistici in tutto il mondo ha indicato una grande differenza tra il primo e l'ultimo della classe. Scopri come è possibile colmare il gap.
Come ridurre i costi energetici nel settore automobilistico?
Lo studio sul consumo energetico medio di 25 impianti automobilistici in tutto il mondo ha indicato una grande differenza tra il primo e l'ultimo della classe. Scopri come è possibile colmare il gap.
 
Lo studio sul consumo energetico medio di 25 impianti automobilistici in tutto il mondo ha indicato una grande differenza tra il primo e l'ultimo della classe. Scopri come è possibile colmare il gap.
Loading...
Come Hyundai ha migliorato l'efficienza energetica nella produzione di aria compressa, ridotto i costi di manutenzione dal 40 al 50%, raggiunto l'obiettivo "0 guasti" e ottenuto un'affidabilità del 100% nella produzione di oltre 200.000 veicoli l'anno.
Hyundai ottimizza l'efficienza energetica nella produzione di aria compressa
Come Hyundai ha migliorato l'efficienza energetica nella produzione di aria compressa, ridotto i costi di manutenzione dal 40 al 50%, raggiunto l'obiettivo "0 guasti" e ottenuto un'affidabilità del 100% nella produzione di oltre 200.000 veicoli l'anno.
 
Come Hyundai ha migliorato l'efficienza energetica nella produzione di aria compressa, ridotto i costi di manutenzione dal 40 al 50%, raggiunto l'obiettivo "0 guasti" e ottenuto un'affidabilità del 100% nella produzione di oltre 200.000 veicoli l'anno.

Come abbiamo migliorato l'efficienza energetica nella produzione di aria compressa, ridotto i costi di manutenzione dal 40 al 50%, raggiunto l'obiettivo "0 guasti" e ottenuto un'affidabilità del 100% nella produzione di oltre 200.000 veicoli all'anno.

Loading...
Negli impianti di trattamento delle acque reflue biologiche, il sistema dei ventilatori di aerazione rappresenta fino al 70% del consumo energetico. Aquafin ha studiato come ridurre il consumo energetico dei ventilatori, ha fissato il proprio benchmark ambientale e ha individuato la soluzione più ecologica.
In che modo Aquafin riduce il consumo energetico del proprio impianto di trattamento delle acque reflue
Negli impianti di trattamento delle acque reflue biologiche, il sistema dei ventilatori di aerazione rappresenta fino al 70% del consumo energetico. Aquafin ha studiato come ridurre il consumo energetico dei ventilatori, ha fissato il proprio benchmark ambientale e ha individuato la soluzione più ecologica.
 
Negli impianti di trattamento delle acque reflue biologiche, il sistema dei ventilatori di aerazione rappresenta fino al 70% del consumo energetico. Aquafin ha studiato come ridurre il consumo energetico dei ventilatori, ha fissato il proprio benchmark ambientale e ha individuato la soluzione più ecologica.

Negli impianti di trattamento delle acque reflue biologiche, il sistema dei ventilatori di aerazione rappresenta fino al 70% del consumo energetico. Aquafin ha studiato come ridurre il consumo energetico dei ventilatori, ha fissato il proprio benchmark ambientale e ha individuato la soluzione più ecologica.

Loading...