Our solutions
Compressori d'aria
Solutions
Prodotti
Compressori d'aria
Apparecchiature accessorie per impianti gas medicale
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Prodotti
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Gamma di soluzioni industriali per il trattamento della condensa
Process Gas and Air Equipment
Utensili e Soluzioni Industriali
Solutions
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Industrie nostre clienti
Utensili e Soluzioni Industriali
Utensili e Soluzioni Industriali
Vacuum solutions

Pompe per vuoto, booster e amplificatori di pressione

Other Compressors Compressor Types Compressed Air Wiki Compressors

Esistono numerose tipologie di compressori di cui è possibile essere totalmente all'oscuro. Questo articolo illustra alcune di tali "altre" tipologie di attrezzature, vale a dire le pompe per vuoto, i booster e gli amplificatori di pressione.

Che cosa sono le pompe per vuoto?

una pompa per vuoto

Il termine "vuoto" indica una pressione inferiore a quella atmosferica. Le pompe per vuoto sono compressori che operano fra un determinato livello di vuoto e una pressione più elevata, in genere quella atmosferica. Una caratteristica tipica delle pompe per vuoto è il funzionamento con un rapporto di compressione molto alto. Ciò spiega la diffusione delle macchine multistadio. È inoltre possibile utilizzare i compressori multistadio per livelli di vuoto compresi nell'intervallo fra 1 bar(a) e 0,1 bar(a).

Che cosa sono i booster?

I booster sono macchine che comprimono l'aria già compressa, portandola a una pressione molto più alta. Essi possono essere utilizzati per compensare la caduta di pressione nelle condotte lunghe o per le applicazioni in cui un processo secondario richiede una pressione più alta. I booster possono essere monostadio o multistadio e di tipo dinamico o volumetrico, ma i compressori a pistone sono i più comuni. Al crescere del rapporto di compressione, la potenza richiesta dai booster aumenta, mentre la portata in massa del loro flusso diminuisce. La curva dei requisiti di potenza in funzione della pressione di ingresso presenta lo stesso andamento generale di quella delle pompe per vuoto.

Che cosa sono gli amplificatori di pressione?

Gli amplificatori di pressione sono booster azionati dall'aria compressa (detta "propellente" in questo caso). Essi sono in grado di innalzare la pressione del mezzo compresso per applicazioni speciali quali prove di laboratorio di valvole, tubi rigidi e tubi flessibili. Le attrezzature monostadio sono in grado di incrementare la pressione da 7 a 200 bar, mentre quelle multistadio giungono fino a 1.700 bar.

Gli amplificatori di pressione forniscono soltanto flussi con bassissimi valori di portata. Il pistone a bassa pressione viene spinto verso il basso dal flusso di propellente in ingresso, ed espelle a sua volta a una pressione elevata il mezzo presente nella camera di compressione ad alta pressione. Gli amplificatori sono in grado di operare nell'ambito di processi ciclici, fino a un livello di pressione prestabilito. È possibile comprimere in questo modo tutti i gas inerti. Gli amplificatori di pressione possono essere utilizzati anche per la compressione dell'aria, che deve tuttavia essere totalmente oil-free per evitare fenomeni di autoaccensione.

Articoli correlati